Museo Leonardiano di Vinci

La Dante Firenze, Piazza dei Guidi

 
  • Indirizzo: Piazza dei Guidi
  • E-Mail: info@museoleonardiano.it
  • Telefono: +39 0571 9331
  • E-Mail prenotazioni: biglietteria@museoleonardiano.it
  • Telefono prenotazioni: 0571 933251
  • Apertura: Museo Leonardiano - Palazzina uzielli e castello dei conti Guidi: nov - Feb Tutti i giorni 9.30 - 18 (chiusura biglietteria h 17.15) / Mar - ott Tutti i giorni 9.30 - 19 (chiusura biglietteria h 18.15) / natale e capodanno 15 - 19 (chiusura biglietteria h 18.15) | accesso terrazza panoramica:
    apr - ott 10.30 - 18.30
  • Costo: intero 11 € | Ridotto 8 €
  • Trasporti: in treno fino alla stazione di empoli in 30 minuti circa, poi linea 49
 
DESCRIZIONE:
Il museo ospita una delle più vaste raccolte di macchine e modelli di Leonardo inventore e scienziato. È dislocato in due sedi diverse poco distanti tra loro, situate entrambe nel centro storico di Vinci: la Palazzina Uzielli, che ospita la biglietteria, le prime sale del percorso espositivo e le mostre temporanee; e il Castello dei Conti Guidi, imponente edificio medievale, nonché sede storica della collezione.

Nella Palazzina sono esposti orologi meccanici, macchine da cantiere e strumenti della tecnologia tessile. Le sale del Castello, invece, sono dedicate agli interessi di Leonardo per l’architettura, l’ottica, la meccanica, la tecnologia di guerra e il volo. Ogni macchina è ricostruita sulla base degli schizzi e delle annotazioni manoscritte dell’artista ed è affiancata da applicazioni digitali e interattive.

L’idea di fondare un museo dedicato a Leonardo nella sua città natale risale al 1919, in occasione del quarto centenario della morte dell’artista. Il museo nasce nel 1953 come Museo Vinciano o delle Macchine di Leonardo e occupa solo quattro sale del Castello. Grazie a numerose donazioni e alla collaborazione di studiosi, la collezione viene progressivamente incrementata e nel 1986 il museo assume il titolo di Leonardiano.
COMMENTI
Mappa