Campanile

Campanile della Basilica di Aquileia. Foto di © Gianluca Baronchelli

 

INDIRIZZO: Aquileia, Piazza Capitolo 1

EMAIL: basilica.aquileia@virgilio.it

TELEFONO: +39 0431 919719

APERTURA: Da aprile a settembre: 9.30-13.30 e 15.30-18.30
Ottobre: sabato e domenica: 10–17

COSTO: intero € 2, ridotto € 1

SITO WEB: http://www.basilicadiaquileia.it

DESCRIZIONE: Con i suoi settantatrè metri di altezza, il campanile della basilica di Aquileia svetta massiccio sulla pianura friulana. Costruito dal patriarca Poppone probabilmente in concomitanza con la basilica o subito dopo, comunque prima della sua morte avvenuta nel 1042, il campanile aveva sfruttato le cave di materiale edilizio rappresentate dagli antichi edifici in rovina, in particolare dall’anfiteatro. In origine era costituito da una semplice torre con cella campanaria e basso tetto a quattro falde. Nel corso del tempo, fu aggiunta la gradinata di rinforzo alla base (XIV secolo) e, nella prima metà del Cinquecento, sotto i patriarchi della famiglia veneziana dei Grimani, fu rifatta la cella campanaria. Infine, venne costruita la lanterna di forma ottagonale con la copertura conica soprastante, che ancor oggi completa la millenaria struttura del campanile.