Ami Vitale. Storie che fanno la differenza

© Ami Vitale | Festival della Fotografia Etica 2018 - Ami Vitale

 

Dal 16 Marzo 2019 al 24 Marzo 2019

Bergamo

Luogo: Ai Colli di Bergamo Golf

Indirizzo: via Longuelo 264

Orari: martedì e mercoledì 8.30-18; da giovedì a domenica 8.30-22. Lunedì chiuso

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Sito ufficiale: http://www.amivitale.com/


Comunicato Stampa:
Ami Vitale, ambasciatrice Nikon e fotografa ufficiale del National Geographic, grazie alla collaborazione tra TEDxBergamo ed il progetto Travelling Festival del Festival della Fotografia Etica di Lodi, porta a Bergamo alcuni dei suoi scatti più belli e suggestivi. 

La selezione della mostra fotografica originale, dal titolo “Storie che fanno la differenza”, prevede un doppio appuntamento per offrire al pubblico e agli appassionati una duplice opportunità. 

Sabato 16 marzo 2019
, la mostra di Ami Vitale è allestita all'ingresso del Teatro Sociale in concomitanza con la 5° edizione TEDxBergamo (13.30/19.30). Accesso consentito con biglietto TEDxBergamo.

Da domenica 17 fino al 24 marzo, la mostra si trasferisce nella panoramica cornice Ai Colli di Bergamo Golf (Via Longuelo, 264) e sarà accessibile al pubblico con ingresso libero, grazie al contributo della location partner Ai Colli di Bergamo Golf. 

Le immagini in mostra conducono lo spettatore nelle diverse nazioni dove Ami Vitale ha documentato con il suo sguardo attento la stretta relazione di complicità che si crea tra gli esseri umani e gli animali. Un’analisi profonda che mette in luce grandi sfide globali e problematiche locali raccontate attraverso gli scatti di una fotografa che tanto si spende per la conservazione delle specie e che costantemente cerca non solo di sensibilizzare il pubblico, ma anche di proporre soluzioni. Numerose infatti sono le iniziative di advocacy e raccolta fondi che promuove da sempre.
Gli scatti sono stati realizzati in Cina e in Africa. La Cina ha intrapreso un percorso per salvare il suo ambasciatore più conosciuto: il panda. Ami ha seguito per anni la vita segreta di questi animali. Grazie all’accesso che le è stato riservato ha potuto documentare l’incredibile viaggio che ha riportato questi animali nel loro habitat naturale. In Kenya, ha invece raccontato gli sforzi di quelle organizzazioni e comunità locali che si stanno battendo per salvaguardare elefanti e rinoceronti. 
Questa straordinaria mostra rappresenta un monito per tutti noi: abbiamo a disposizione un solo pianeta ed è nostro compito prendercene cura.
 
Ami Vitale è ambasciatrice Nikon e fotografa ufficiale del National Geographic. Ha viaggiato in più di 100 Paesi testimoniando non solo la violenza ed i conflitti, ma anche la straordinaria bellezza e perseveranza dello spirito umano. Durante i suoi viaggi ha vissuto in baracche di fango e zone di guerra, documentando la natura e la fauna selvatica. Ha contratto la malaria e vestito i panni di un panda, mettendo in pratica l’importanza di “vivere la storia”. Instyle Magazine l’ha inserita nella lista delle 50 “Badass Women”, donne toste che non hanno paura di esporsi e dare il proprio contributo al mondo. Per i suoi straordinari reportage ha vinto importanti premi e riconoscimenti: tra gli altri, più volte, il World Press Photo, il primo premio Magnum Inge Morath e il Daniel Pearl Award. Sempre nel 2018 pubblica il suo primo libro: “Panda Love: The Secret Lives of Pandas”. È membro del Ripple Effect Images e del Photojournalism Advisory Council per l’Alexia Foundation. Oggi vive in Montana, tiene lezioni per il National Geographic Live e viaggia spesso tra le Americhe, l’Europa e l’Asia.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI