Enzo Sbarra. Back to Black

© Enzo Sbarra | Enzo Sbarra, Back to Black, 2018, fotografia con tecnica mista, cm. 95x150

 

Dal 24 Maggio 2018 al 29 Giugno 2018

Bologna

Luogo: Galleria B4

Indirizzo: via Vinazzetti 4/b

Orari: da martedì a sabato 17-20

Curatori: Marco Testa

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Sito ufficiale: http://www.galleriab4.it


Comunicato Stampa:
Enzo Sbarra E' il fotografo che ha immortalato Herman Nitch, massimo esponente dell'azionismo viennese, ha ritratto Marina Abramovic' e Gina Pane, ha elaborato negli anni le proprie immagini in forma quasi ossessiva creandone icone della memoria cittadina. Così è stato per Alma Matera Bologna, che Sbarra è giunto a smaterializzare come immagine concettuale dietro una codifica a Base 64, con l’opera Alma Mater in recessu viridi.

Back to Black e' la mostra in cui l'artista ripercorre un suo lontano lavoro sulla natura che e' memore degli studi sulle nature morte seicentesche napoletane come quelle svolti da Giacomo, Giovanni Battista e Giuseppe Recco. Da quelle antiche immagini, oggi Enzo Sbarra fa emergere il "vero" dall'oscurita' in una forma intima e sussurrata. I quadri sono foto impresse nella memoria, opere classiche che svelano nella tecnica la loro contemporaneita' proprio per quell'essere e non essere, quasi archetipi di un rapporto con la Natura che l'uomo ha perduto. Sono residui di una condivisione smarrita, dove l'unica traccia animale e' solo una pelle svuotata.

Nei lavori di Sbarra non c’è alcuna volontà di rappresentare qualcos’altro, di ricomporre forme manieriste all’Arcimboldo. Le opere di Enzo Sbarra invitano a riscoprire gli intensi profumi di una natura morta quotidiana, dove si sono spente le luci e il silenzio frastorna, favorendo un nuovo recondito dialogo con la Natura.                                                                                

Marco Testa

Inaugurazione giovedì 24 maggio 2018 alle ore 18

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI