Lake Como Design Fair

Lake Como Design Fair

 

Dal 20 Settembre 2018 al 23 Settembre 2018

Como

Luogo: Teatro Sociale

Indirizzo: via Vincenzo Bellini 3

Curatori: Margherita Ratti

Costo del biglietto: 8 euro

E-Mail info: margherita@lakecomodesignfair.com

Sito ufficiale: http://lakecomodesignfair.com


Comunicato Stampa:
Nella splendida cornice del Teatro Sociale di Como  la prima edizione del LAKE COMO DESIGN FAIR.   Ideata da Lorenzo Butti Founder & Fair Director e da Margherita Ratti founder & fair curator,  la prima fiera dedicata al design da collezione vede la partecipazione di circa 60 gallerie tra  italiane e straniere.   Vista la  forte impronta curatoriale , elemento caratterizzante dell'iniziativa, Lake Como Design Fair  presenterà una importante e originale selezione di  oggetti e complementi di grande rilevanza , da collezione e di forte impatto estetico.   Le opere saranno presentate con lo stesso piglio di un allestimento artistico  in quattro suggestive sale del Ridotto del Teatro.    Nella  sala Bianca una selezione di sedute ricreerà una platea immaginaria.    Nella sala Turca un grande tavolo sarà il supporto  per una collezione di vasi e contenitori dalle molteplici forme, decori e usi.   Nella  sala Pasta, una scelta di paraventi disegnerà lo spazio e articola il percorso
dei visitatori.   Infine nella sala Zodiaco , verrà presentata una selezione di opere  su carta a cura di editori e gallerie, non mancherranno incisioni, serigrafie, disegni di architettura , grafiche e opere a tecnica mista.   LAKE COMO DESIGN FAIR  annuncia già una lista non definitiva di gallerie e artisti presentati nelle sezioni curatoriali:   Vasi: A1043 (serie di vasi inediti di David Dubois) / Stories of Italy (vaso inedito) / Camp Gallery ( vaso di Ginevra Taccola) / Salvatore Lanteri (vasi di Guy Marshall-Brown) / Must Gallery (vasi di Alessandro Ciffo) / Nunzio Vitale, collezione privata (vaso di Ugo Marano e vaso di Francesco Perilli) / Thelonius Goupil (insieme di vasi) / Celia-Hannes (tre vasi inediti) / Matthias Kaiser (vaso inedito) / Paradiso Terreste (vaso di Calori&Maillard) / Hand Made Industrials (nuovo progetto) / Dossofiorito (nuova edizione) / Anne Breton (vaso inedito) / Demosmobilia (vasi di Marco Mumenthaler) / JCP (vasi) / Astrid Luglio (vetri) / Dean Brown (serie di quattro vasi) / Alias design (serie di centro tavola di Mario Trimarchi)/Cabana Mad (selezione di vasi)/DWA (contenitori inediti)
  Sedie:  Atelier Jespers (sedia di Donald Judd e sgabello di Pascal Vangysel) /Perfect Documents (sedia omaggio a Boris Vian) / Pierre Gonalons (due sedie inedite) / Camp Gallery (sedia di Studio La Cube) / The Impermanent Collection (duo di sedie di Elvire Bonduelle e sedia di Marion Duclos Mailaender) / Must Gallery ( sedia di Konstantin Gricic e sedia di Lawrence Weiner) / Leonard Kadid (sedia) / Jonas Lutz (sedia) / Cara Davide (seduta) / Christoph Sieger (sedia) / Giuseppe Arezzi (sedia) / Thonet (sedia Majordomo di Nathan Yong, sedia di Gebrüder Thonet ) / Demosmobilia (sedia)
  Paraventi: Camp Gallery (paravento di Analogia Project) / Cillevengberg (paravento) / It’s Great Design (paravento inedito di Karol Pichler) / Paradiso Terreste (paravento omaggio a Allen Jones) / Duccio Maria Gambi (paravento inedito) / Pietro Russo (paravento inedito)
  Opere grafiche:  The Impermanent Collection (opere grafiche di Elvire Bonduelle) / The Wrong Shop (opere su carta di Pierre Charpin) / Lithos (opere su carta di Michele de Lucchi) / Duccio Maria Gambi (opere su carta) / Nunchi (edizione limitata di Branzi) / Alexandre Zhu (opere grafiche)
Allestimento Bar/Lounge:  Progetto di Draga & Aurel (mobili) & Demosmobilia (luminarie)   Apertura al pubblico: da Giovedì 20 a Domenica 23 settembre h. 10-19

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI