Alice Padovani. Primal | forme ordinate dal caos

Alice Padovani. Primal | forme ordinate dal caos

 

Dal 07 Febbraio 2019 al 07 Marzo 2019

Genova

Luogo: Guidi&Schoen Arte Contemporanea

Indirizzo: piazza dei Garibaldi 18r

Orari: da martedì a sabato 10-12.30 / 16-19

Telefono per informazioni: +39 010 2530557

E-Mail info: info@guidieschoen.com

Sito ufficiale: http://www.guidieschoen.com


Comunicato Stampa:
La stagione 2019 di Guidi&Schoen Arte Contemporanea (Piazza dei Garibaldi 18r, Genova) si apre con la personale di Alice Padovani, "PRIMAL | forme ordinate dal caos", mostra premio assegnata nell'ambito di Arteam Cup 2018.

L'artista modenese, classe 1979 - la cui eterogenea ricerca trae origine dagli archetipi di meraviglia e repulsione - unisce alla spontaneità dell'impulso creativo, il rigore del metodo scientifico che declina con uno spirito classificatorio rimandante a quello neosettecentesco.

Le sue opere sono frammenti di natura decontestualizzata, organizzati in collezioni dove memoria naturale e personale si fondono. Il rapporto con l'elemento naturale è ben spiegato in queste parole estratte da una recente intervista all'artista: «la natura rappresenta per me il regno della molteplicità, del sensibile e della contraddizione perché in grado di suscitare sentimenti di gioia e disperazione, di dolore e di piacere. È vita e morte che si rincorrono in modo perpetuo del tutto fine a sé stesso, e ritrovandomi perfettamente nelle parole di Tolstoj, "già lo conosco, non cerco di sciogliere il nodo, ma mi accontento di questa oscillazione"». La natura diventa, quindi, per la Padovani un'entità da frequentare quotidianamente e "riclassificare" in maniera tutt'altro che scientifica, seguendo piuttosto il filo dell'emotività.

In mostra saranno presentate opere appartenenti a diverse serie come "Fracture", "Collezione di una gazza ladra" e le "Carte", che si configurano come "teche entomologiche", assemblaggi delimitati da una scatola/cornice composti da frammenti ceramici, metalli, carte che dialogano con l'elemento naturale, rappresentato da coleotteri o insetti in generale. In questi lavori, si trova forte l'istinto primitivo e primario di volere mettere ordine ad un caos del tutto personale (da qui il titolo "PRIMAL | forme ordinate dal caos") e ogni teca diventa, così, una sorta di riscrittura definita e pulita di momenti magmatici. Il materiale caotico generato da ossessioni ed emozioni spesso contrastanti diventa lo spazio per un nuovo linguaggio, più semplice, più immediato, più facile da trattenere.

Oltre a queste opere saranno presenti l'installazione "Solid" (opera con la quale la Padovani si è aggiudicata il premio speciale Guidi&Schoen ad Arteam Cup 2018), la scultura "Infinito Terreno" e la nuova serie di sculture "Cocoon".

Alice Padovani vive e lavora a Modena. La mostra, che sarà inaugurata giovedì 7 febbraio alle ore 18.00, sarà visitabile fino al 7 marzo 2019, da martedì a sabato ore 10.00-12.30 e 16.00-19.00. Per informazioni: tel. +39 010 2530557, info@guidieschoen.comwww.guidieschoen.com

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI