Nadia Nespoli. Meditazioni per occhi

Nadia Nespoli, Predisponi lo sguardo VI, carta a tecnica mista montata su tela, 94×64 cm., 2016-17

 

Dal 24 Gennaio 2019 al 02 Febbraio 2019

Milano

Luogo: Spazio Filatelia - Poste Italiane

Indirizzo: via Cordusio 4

Orari: da lunedi a venerdi 8,30-14,30; sabato 8,30-12

Costo del biglietto: ingresso gratuito


Comunicato Stampa:
Spazio Filatelia di Poste Italiane ospita MEDITAZIONI PER OCCHI di Nadia Nespoli, un percorso espositivo inedito che raccoglie 29 opere dell’artista milanese, a cavallo tra pittura, letteratura e spiritualità. L’apertura della mostra coinciderà con l’inaugurazione del timbro di annullo speciale e della cartolina dedicata legati all’esposizione, un’emissione filatelica di richiamo per collezionisti di tutta Italia.

La mostra MEDITAZIONI PER OCCHI propone ai visitatori una triplice esperienza contemplativa attraverso l’arte. Le tre serie di lavori proposte, Predisponi lo sguardoAnimal FarmRemainssono unificate dalla sperimentazionetecnica di Nadia Nespoli, basata su stratificazione di colore, sovrapposizione di materiale, ripetizione e cancellazione. Il bianco è protagonista: è riflessione, simbolo religioso e tempo sospeso; è equilibrio e purezza.

La prima serie di opere, Predisponi lo sguardo, include sette carte a tecnica mista montate su tela, tutte di formato verticale e tutte dominate dalla luce. Apparentemente astratti, questi dipinti sono invece narrazioni di carattere velato e meditativo, in cui immagine e figurazione vengono cancellate e destrutturate, mentre l’arancione e la luce del bianco catturano la vista. Come spiega l’artista, in queste opere lo sguardo dello spettatore diventa essenziale. “Non esistono più sfondo, primo piano, grande, piccolo, nuovo o vecchio, ma relazioni tra una nuova natura che perde il senso dei contorni e dei confini. Non c’è il vuoto, ma una nuova grammatica del vedere per lasciare emergere comunque e sempre qualcosa.” 

Lanciata in occasione di Bookcity 2018, la seconda serie Animal Farm è ispirata al celebre romanzo di George Orwell

Rileggere Animal Farm è stato il punto d’inizio per realizzare un ensembledi dodici carte montate su tela, un lavoro di cancellazione dei ritratti degli animali protagonisti del libro. Una riflessione volutamente lontana da ogni considerazione socio-politica, quella di Nadia Nespoli, che mira a evocare l’energia positiva delle pagine orwelliane in modo aperto e raccolto. “Dodici voci si alzarono furiose, e tutte erano simili. Non c’era da chiedersi ora che cosa fosse successo al viso dei maiali. Le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo, dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma già era loro impossibile distinguere fra i due.” 

La terza serie, che include nove opere in tessuto chimico su tela, è intitolata Remains perché, oltre al rifiuto della figurazione, questa volta c’è anche l’intervento della lavatrice. Durante il lavaggio in lavatrice, i colori sono dispersi e sporchi: sembra tutto lavato, centrifugato e cancellato. Ma con l’utilizzo di piccoli fogli, la decolorazione crea l'effetto e i colori si fissano. Piccoli fogli di colore diverso, spesso sbiadito, che Nadia Nespoli riordina, cuce e ritratta con il bianco, in una ricerca frenetica di nuova forma.

La mostra MEDITAZIONI PER OCCHI è accompagnata da una guida con un testo critico della curatrice Margherita Zanoletti e un breve apparato iconografico.

Lo Spazio Filatelia di Milano è ubicato all'interno di un edificio storico degli anni Venti con affreschi e opere in ceramica soggetti a tutela della Soprintendenza dei Beni Artistici. Oltre a offrire un vasto assortimento di francobolli, folder e tutti i prodotti filatelici da collezione, lo Spazio ospita mostre, eventi, cerimonie, convegni e corsi sulla filatelia, spesso in occasione di eventi fieristici o anniversari, in collaborazione con aziende, associazioni e istituzioni a livello nazionale. 

Nadia Nespoli 
nasce a Milano, dove vive e lavora. Frequenta la Civica scuola di pittura di Milano e si diploma all'Accademia di belle Arti di Brera, e ha all'attivo numerose mostre e installazioni, di cui l'ultima a Palermo in occasione di Manifesta 2018. In parallelo alla ricerca artistica personale, Nadia idea e conduce corsi di pittura e laboratori creativi. Nel 2012 fonda il Laboratorio Artemisiapresso la Casa di Reclusione di Milano - Bollate, curando esposizioni collettive. Tutta la sua opera è imperniata tra segno pittorico e cancellazione dell'immagine. Il motivo conduttore è infatti frammentare, coprire, cancellare l'immagine per ricomporla completamente diversa.

Inaugurazione filatelica giovedì 24 gennaio 2019, ore 11,30
Presentazione con l’artista sabato 26 gennaio 2019, ore 11


SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI