Terramara del Montale: rivivere la Preistoria in un villaggio di 3500 anni fa

La domenica del villaggio: la cucina nella preistoria

 

Dal 01 Aprile 2018 al 10 Giugno 2018

Castelnuovo Rangone | Modena

Luogo: Parco archeologico e Museo all'aperto della Terramara di Montale

Indirizzo: via Vandelli, loc. Montale

Enti promotori:

  • MiBACT
  • Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena Reggio Emilia e Ferrara

Costo del biglietto: intero € 7, ridotto € 5. Ingresso gratuito fino a 5 e oltre 65 anni, ingresso ridotto presentando il biglietto del MuSa - Museo della Salumeria, ingresso gratuito tutte le prime domeniche del mese

Telefono per informazioni: +39 059 2033101

E-Mail info: museo@parcomontale.it

Sito ufficiale: http://www.parcomontale.it/it


Comunicato Stampa:
Riapre a Pasqua il Parco della Terramara del Montale.  Tutte le domeniche e festivi dimostrazioni, laboratori, atelier per adulti e degustazioni in un villaggio di 3500 anni fa
Scavare come archeologi, superare la prova del fuoco, svelare il segreto di oggetti misteriosi, rivivere le atmosfere di una terramara con i suoi abitanti al lavoro, cimentarsi in laboratori manuali per adulti e bambini, al Parco di Montale tutto questo (e molto altro) è possibile.
La nuova stagione riapre domenica 1 aprile e prosegue con appuntamenti a tema tutte le domeniche e festivi fino al 10 giugno 2018 (programma scaricabile in allegato)
Domenica 1 aprile ingresso gratuito
Trama e ordito DIMOSTRAZIONE: tessitura su telaio verticale a pesi LABORATORIO per realizzare colorati braccialetti con piccoli telai (consigliato 6-13 anni)  A cura di Maria Elena Righi e Giulia Mastrolorenzo
Lunedì 2 aprile
Archeologi per un giorno Un laboratorio di scavo archeologico per scoprire insieme come si ricostruisce la Storia Orari: 9.30, 11.30, 14.30, 16.30 (consigliato 6-13 anni) Fino a esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione
Domenica 8 aprile
La prova del fuoco DIMOSTRAZIONE: il fuoco nella preistoria fra uso domestico, produzioni artigianali, rituali funerari e incendi. Racconti e prove di accensione LABORATORIO per creare il proprio kit accendi-fuoco (consigliato 6-13 anni) A cura di Luca Pellegrini e Andrea La Torre
Domenica 15 aprile
Oggetti misteriosi dalle terramare DIMOSTRAZIONE: possibili interpretazioni di reperti che ancora oggi sono (o sembrano) indecifrabili LABORATORIO alla ricerca degli oggetti misteriosi fra indizi e enigmi (consigliato 6-13 anni) A cura di Monia Barbieri e Federico Scacchetti
Domenica 22 aprile
Lavorazione della pelle DIMOSTRAZIONE: dalla concia agli innumerevoli utilizzi della pelle animale LABORATORIO per realizzare piccoli contenitori in pelle (consigliato 6-13 anni) A cura di Luca Pellegrini e Maria Elena Righi
Mercoledì 25 aprile
Gli ornamenti al tempo delle terramare DIMOSTRAZIONE: materiali, tecniche di realizzazione e significati degli antichi monili LABORATORIO per creare pendagli e bracciali con perle di argilla e filo di rame (consigliato 3-13 anni) A cura di Monia Barbieri e Elisa Govi
Domenica 29 aprile
La domenica del villaggio  Una giornata dedicata alla rievocazione in costume per rivivere le atmosfere di una terramara. Il villaggio di Montale si anima di figure impegnate nelle attività quotidiane: artigiani al lavoro, donne al focolare e al telaio, guerrieri armati di spade e pugnali.
Martedì 1 maggio
Osso per osso, dente per dente! DIMOSTRAZIONE: l’archeozoologa Elena Maini racconta la storia dell’alimentazione attraverso lo studio delle ossa animali LABORATORIO per riconoscere animali domestici e selvatici a partire da ossa, corna e denti (consigliato 6-13 anni)
Domenica 6 maggio ingresso gratuito
La metallurgia del bronzo DIMOSTRAZIONE: esperimenti di fusione e lavorazione di armi e utensili in bronzo LABORATORIO di sbalzo su lamina in rame per decorare le armature dei guerrieri (consigliato 3-13 anni) A cura di Federico Scacchetti, Luca Pellegrini, Andrea La Torre e Monia Barbieri
Domenica 13 maggio
Intrecci di salice DIMOSTRAZIONE: una tecnica che si tramanda da generazioni per realizzare cesti di diverse forme e dimensioni LABORATORIO con intrecci di fibre vegetali per creare originali cestini (consigliato 6-13 anni) ATELIER PER ADULTI: prove di intreccio con l’esperto A cura di Monia Barbieri, Giulia Mastrolorenzo e Maria Elena Righi
Domenica 20 maggio
Erbe e benessere DIMOSTRAZIONE: archeobotanica e erboristeria a confronto per conoscere erbe e piante che hanno avuto un ruolo fondamentale non solo nell’alimentazione umana, ma anche per l’igiene e la cura della persona e nella composizione di farmaci. In compagnia di Giovanna Barbieri e Elisa Bevini LABORATORIO alla scoperta di profumi, colori e sapori delle erbe aromatiche con un piccolo orto da coltivare (consigliato 3-13 anni) DEGUSTAZIONE di infusi freddi per tutti i partecipanti In collaborazione con Orto Botanico dell'Ateneo di Modena e Reggio Emilia – Giovanna Bosi e Erboristeria Tasso Barbasso di Montale
Domenica 27 maggio
Nei loro panni DIMOSTRAZIONE: abiti, accessori, cura della persona ai tempi delle terramare LABORATORIO creativo per piccoli stilisti (consigliato 3-13 anni) ESPOSIZIONE di fotografie della fashion photographer Stella Bonasoni realizzate al Parco per L’Officiel Magazine con abiti di haute couture A cura di Maria Elena Righi e Elena Grazia Fe’
Sabato 2 giugno
Scheggiare la selce DIMOSTRAZIONE: i reperti in selce delle terramare e le tecniche di produzione LABORATORIO per costruire una freccia con selce, legno e resina (consigliato 6-13 anni) A cura di Nicola Dal Santo
Domenica 3 giugno ingresso gratuito
L’Arte del vasaio DIMOSTRAZIONE: dall’argilla alla ceramica, foggiatura di vasi delle terramare LABORATORIO per sperimentare la modellazione dell’argilla (consigliato 3-13 anni) ATELIER PER ADULTI: prove di modellazione con l’esperto alle ore 11 e 16, su prenotazione 059 2033101 A cura di Vanessa Poli, Elisa Govi e Andrea La Torre
Domenica 10 giugno ingresso gratuito
Il parco ha bisogno di te! Una giornata unica, aperta a tutti, all’insegna della partecipazione perché ognuno dia il suo contributo alla cura del Parco. Nell’area del museo all’aperto saranno allestiti piccoli cantieri per semplici interventi di sistemazione dell’ambiente, delle strutture e delle riproduzioni. Per tutti i partecipanti bevande fresche, un piccolo buffet e un biglietto omaggio per la stagione autunnale A cura di Antenore Manicardi

Orario: 9.30-13.30 e 14.30-18.30 
Ultimi ingressi ore 11.45 e 17.30 Le visite sono guidate con partenza ogni 45 minuti per gruppi max 50 persone  

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI