Le Vetrine dell'Arte - Personale di Giampietro "Gianni" Cudin

Opera di Giampietro "Gianni" Cudin

 

Dal 20 Dicembre 2018 al 27 Gennaio 2019

Padova

Luogo: Galleria Samonà

Indirizzo: via Roma 57

Curatori: Carlo Silvestrin

Enti promotori:

  • Assessorato alla Cultura del Comune di Padova

E-Mail info: paganinl@comune.padova.it

Sito ufficiale: http://padovacultura.padovanet.it


Comunicato Stampa:
Arte gratuita e accessibile, proprio come accade nelle grandi capitali quali Parigi, Londra e New York. Grazie all’iniziativa Le vetrine dell’Arte a breve anche Padova avrà uno spazio dove, a rotazione, potranno esporre artisti italiani e internazionali, rendendo fruibili al maggior numero possibile di persone le loro opere: si tratta delle vetrine della centralissima Sala Samonà che affacciano su via Roma.

La prima mostra in programma è una personale del Maestro Giampietro “Gianni” Cudin che, oltre a una delle sue note sculture, presenterà una serie di dipinti su carta ispirati alla pop art, realizzati per l’occasione.
Dopo Cudin sarà la volta di una decina di altre importanti firme, tra le quali Bernard AubertinGiacomo CalaonFausto Manara e Brà.

La rassegna Le vetrine dell’Arte è promossa dall’ Assessorato alla Cultura del Comune di Padova con  Carlo Silvestrin, anima della Galleria CD Studio d’Arte di Padova, qui in veste di curatore delle esposizioni.

Giampiero “Gianni” Cudin 
è nato a Gorizia nel 1948. Padovano d’adozione, si è formato tra l’Italia, dove si è laureato in Psicologia, e il Canada, dove si è laureato in Architettura. Già Direttore del Museo del Vetro e delle Terme di Montegrotto Terme (PD), è noto a livello internazionale per la sua opera poliedrica che spazia tra scultura, pittura e grafica, con uno stile astratto e informale, ricco di colore, di simboli e archetipi, di valenze evocative ed emozionali. I suoi lavori colpiscono per l’espressività resa mediante un sapiente uso del cromatismo.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI