Mostre, eventi e appuntamenti per il fine settimana nei Musei in Comune di Roma

Museo dell'Ara Pacis, Roma

 

Dal 19 Ottobre 2018 al 21 Ottobre 2018

Roma

Luogo: Sedi varie

Indirizzo: sedi varie

Enti promotori:

  • Roma Capitale
  • Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Telefono per informazioni: +39 060608

Sito ufficiale: http://www.museiincomuneroma.it


Comunicato Stampa:
Come tutti i fine settimana, venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 ottobre proseguono le attività culturali neiMusei Civici - promosse da RomaCapitaleAssessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Numerose le proposte tra cui la visita multisensoriale l’Ara com’era al Museo dell’Ara Pacis e i Viaggi nell’antica Roma ai Fori di Cesare e AugustoInoltre, alle tradizionali visite alle collezioni permanenti dei Musei e alle mostre temporanee, si aggiungono i laboratori per bambini (e famiglie) e gli itinerari guidati e conferenze per il pubblico di ogni età.

Tra questi gli appuntamenti di MIX Incontriamoci al Museo che,sul tema Il Campidoglio da riscoprire. Dall’età repubblicana al medioevo: 2000 anni di vita tra nuovi edifici e riutilizzo dell’antico, propongono una conferenza nella Sala Polifunzionale di Palazzo dei Conservatori (venerdì 19 ottobre alle 17.00) e un percorso (sabato 20 ottobre alle 10.00 e alle 16.00), che dal Tabularium conduce ai resti del Tempio di Veiove e agli interventi che trasformarono nel medioevo l'Archivio dello Stato Romano nel Palazzo Senatorio.

In Viaggi nell’antica Romaai Fori di Cesare e Augusto, gli spettatori sono accompagnati dalla voce di Piero Angela e da magnifici filmati e proiezioni che ricostruiscono quei luoghi così come si presentavano nell’antichità. Sia sabato che domenica le visite sono possibili alle 19.00 – 20.00 – 21.00 con la durata di 40 minuti (www.viaggioneifori.it). L’Ara Com’era al Museo dell’Ara Pacis è invece un racconto multimediale, tra storia e tecnologia, sull’Ara Pacis e sulle origini di Roma, che consente una visita multisensoriale ad uno dei più importanti capolavori dell’arte romana. Venerdì e sabato dalle 19.30 alle 23.00 (ultimo ingresso ore 22.00). www.arapacis.it.

Tra i tanti appuntamenti del weekend, sabato 20 ottobre 2018, il Museo di Casal de' Pazzi propone Dal passato remoto al passato prossimo… come il territorio muta intorno a noi e con noi! un’intera giornata, nell'ambito della Settimana del Pianeta Terra edizione 2018, dedicata al rapporto tra uomo e territorio attraverso visite guidate, laboratori, conferenze e assaggi "pleistocenici". Dalle 18.00 alle 20.00 il laboratorio per i bambini “1..2..3 Caldo-Freddo!” sviluppa il medesimo tema in maniera creativa e coinvolgente attraverso giochi e quiz (a cura dei ragazzi del Servizio Civile Nazionale 2017-2018). Ancora dedicato ai più piccoli e sempre sabato 20 ottobre, Vietato non toccareè un laboratorio interattivo al Museo Civico di Zoologia per identificare oggetti e reperti naturali utilizzando olfatto, tatto, udito e vista: annusare, vedere, ascoltare, toccare per giocare ma anche per mettere alla prova le proprie capacità di conoscere il mondo.
 
Un itinerario didattico, di nuovo sabato 20 ottobre alle 10.00 e alle 16.00, dal titolo Dall’età repubblicana al medioevo: 2000 anni di vita tra nuovi edifici e riutilizzo dell’antico, conduce invece ai Musei Capitolini nell'ambito del ciclo "Il Campidoglio da riscoprire".
 
Ai Mercati di Traiano lo spettacolo Memorie di Traiano. Il funerale, il trionfo, la vita privata di un imperatoresabato 20 ottobre alle 17.30 celebra l’imperatore attraverso la riproposizione di tre momenti della sua vita e della sua morte.
 
La mattina di domenica 21 ottobre alle 11.00 l’appuntamento con “L’Opera della domenica” è sul tema Eva Quajotto, Demolizioni intorno all’Augusteoalla Galleria d'Arte Moderna (via Francesco Crispi 24): un punto di vista alternativo al percorso della mostra in corso mediante l’analisi di un’opera simbolo del 1937, fra conferme e riscoperte. A cura di Francesca Lombardi.

Domenica 21 ottobre alle 16.00, A caccia di tesori con Augusto e la sua famigliaal Museo dell'Ara Pacis, coinvolge ancora i piccoli visitatori con una visita didattica giocosa alla quale possono partecipare sia bambini dai 5 agli 11 anni sia i loro genitori.
Predatori Sottomarini è un’iniziativa al Museo Civico di Zoologia, domenica 21 ottobre, che propone la tradizionale “partita” del Museo-Game per esplorare i migliori percorsi che evitino gli imprevisti, scovando così le creature più temute della barriera corallina. 
 
Tra le mostre in corsoLa Roma dei Re. Il racconto dell’Archeologia e I Papi dei Concili dell’era moderna. Arte, Storia, Religiosità e Cultura ai Musei Capitolini.  Al Museo di Roma Il Sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre: 160 scatti, videoinstallazioni e documentari che tracciano il ritratto collettivo degli italiani e dell’Italia della rinascita. Ai Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali l’esposizione dedicata all’imperatore Traiano in occasione dei 1900 anni dalla sua morte Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa. Inoltre, alla Galleria d’Arte Moderna di via Crispi, Roma Città Moderna. Da Nathan al Sessantotto, una rassegna unica che ripercorre le correnti artistiche protagoniste del ’900 con in primo piano la città di Roma. Da non perdere ai Musei di Villa Torlonia Duilio Cambellotti. Mito, sogno e realtà - al Casino Nobile e Casino dei Principi - e Metamorfosi del quotidiano alla Casina delle Civette
 
Apre al pubblico, sabato 20 ottobre al Museo di Roma in TrastevereLisetta Carmi. La bellezza della verità, la prima mostra dedicata alla fotografa in un museo pubblico della capitale. Sono tre i temi affrontati negli scatti, molto diversi fra loro: la metropolitana parigina, i travestiti e la Sicilia; esposti anche i lavori più noti che documentano un percorso fotografico lungo vent’anni, tra i Sessanta e i Settanta, caratterizzato da un’attenta osservazione della realtà, mai occasionale.
 
Inoltre, alla Casa della Memoria e della Storia, una mostra foto-documentaria testimonia il recente passato della Libia, legato al periodo coloniale italiano, ancora poco noto. Alla Casa del Cinema Lele Luzzati e Giulio Gianini: un’esposizione con gli estratti dei lavori dei due maestri del cinema d’animazione italiano e quattro appuntamenti con le proiezioni dei più importanti cartoni animati.
 
Per i possessori della MIC card è gratuito l’accesso ai Musei Civici e ai siti archeologici e artistici della Sovrintendenza Capitolina. Sono inoltre gratuite le visite e le attività didattiche che rientrano nel biglietto d’ingresso al museo. Ricordiamo che la MIC può essere acquistata da chi vive o studia a Roma al costo di 5 euro e permette l’ingresso illimitato per 12 mesi nel Sistema dei Musei in Comune. 
 
MOSTRE IN CORSO

MUSEI CAPITOLINI
La Roma dei Re. Il racconto dell’Archeologia. Fino al 27 gennaio 2019 (Palazzo Caffarelli e Area del Tempio di Giove di Palazzo dei Conservatori).
La fase più antica della storia di Roma è illustrata ricostruendo costumi, ideologie, capacità tecniche, contatti con ambiti culturali diversi, trasformazioni sociali e culturali delle comunità che vivevano quando Roma, secondo le fonti storiche, era governata da re.
I Papi dei Concili dell’era moderna. Arte, Storia, Religiosità e Cultura. Fino al 9 Dicembre 2018(Palazzo dei Conservatori - Sale piano terra).
La mostra costituisce un’occasione unica per ripercorrere la storia degli ultimi tre concili dell’età moderna.
www.museicapitolini.org

MERCATI DI TRAIANO – MUSEO DEI FORI IMPERIALI
Traiano. Costruire l’Impero, creare l’EuropaFino al 18 novembre 2018
Il “racconto” della mostra si sviluppa attraverso statue, ritratti, decorazioni architettoniche, calchi della Colonna Traiana, monete d’oro e d’argento, modelli in scala e rielaborazioni tridimensionali, filmati: una sfida a immergersi nella grande Storia dell’Impero e nelle storie dei tanti che l’hanno resa possibile.
Columna mutãtio – La Spirale. Fino al 18 Novembre 2018
Un’installazione monumentale di arte contemporanea ispirata alla Colonna di Traiano interpreta la “mutazione” di significato voluta dalla storia.
I Confini dell’Impero Romano. Il Limes Danubiano: da Traiano a Marco Aurelio. Fino al 18 Novembre 2018
www.mercatiditraiano.it
 
GALLERIA D’ARTE MODERNA
Roma Città Moderna. Da Nathan al Sessantotto. Fino al 2 dicembre 2018
Untributo alla Capitale d’Italia attraverso gli artisti che l’hanno vissuta e gli stili con cui si sono espressi. Una rassegna unica, che ripercorre le correnti artistiche protagoniste del ’900 con in primo piano la città di Roma, da sempre polo d’attrazione di culture e linguaggi diversi.
www.galleriaartemodernaroma.it
 
MUSEO DI ROMA
Raffaele de Vico (1881-1969) Architetto e Paesaggista. Fino al 25 novembre 2018
Un tributo della Capitale a uno dei maggiori architetti e paesaggisti del Novecento, Raffaele de Vico (1881-1969). Una mostra unica nel suo genere attraverso la quale è anche ripercorsa la storia del verde pubblico romano nella prima metà del secolo passato.
Il Sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre. Fino al 3 febbraio 2019
Dalla dura ricostruzione del paese dopo la devastazione della seconda guerra mondiale al clamoroso boom economico degli anni ’60. 
www.museodiroma.it
 
MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE
Lisetta Carmi. La bellezza della verità. Fino al 3 Marzo 2019
La mostra si propone di valorizzare l’opera della fotografa attraverso un percorso espositivo scandito da tre nuclei di lavori, concepiti come progetti di pubblicazione su tre temi molto diversi fra loro: la metropolitana parigina, i travestiti e la Sicilia. In mostra saranno presenti anche i lavori più noti, a documentare un percorso fotografico lungo vent’anni, tra i Sessanta e i Settanta, caratterizzato da un’attenta osservazione della realtà, mai occasionale e straordinariamente empatica.
David RubingerFino al 4 Novembre 2018
La mostra prevede l’esposizione di oltre settanta fotografie che raccontano la storia dello Stato d’Israele.
www.museodiromaintrastevere.it
 
MUSEI DI VILLA TORLONIA
Duilio Cambellotti. Mito, sogno e realtà. Fino all’11 Novembre 2018
Con la mostra monografica Duilio Cambellotti. Mito, sogno e realtà, la città di Roma avrà l’opportunità di conoscere nelle sue diverse sfaccettature l’opera di uno degli artisti più versatili della prima metà del ’900, in un contesto museale fra i più affascinanti di Roma Capitale (Casino Nobile e Casino dei Principi)
Metamorfosi del quotidiano. Fino al 9 dicembre 2018
La collezione di Francesco Principali, fine e raffinato collezionista di arti decorative del XX secolo si integra perfettamente con lo stile liberty e le vetrate artistiche della Casina delle Civette..
www.museivillatorlonia.it
 
CENTRALE MONTEMARTINI - Spazio per mostre temporanee
Egizi Etruschi. Da Eugene Berman allo scarabeo dorato. Fino al 31 Ottobre 2018.La mostra mette a confronto le due antiche culture traendo spunto da preziosi oggetti egizi rinvenuti nelle recenti campagne di scavo condotte a Vulci, ai quali si aggiungono i preziosi reperti egizi della Collezione Berman e le opere in prestito dalla Sezione Egizia del Museo Archeologico Nazionale di Firenze.
www.centralemontemartini.org
 
MUSEO CANONICA
Rolf Nowotny (ciclo espositivo Fortezzuola). Fino al 28 ottobre 2018
L’artista danese rivisita il concetto classico di ritratto attraverso “maschere” eseguite con mezzi e soluzioni tecniche differenti
www.museocanonica.it

MUSEO CARLO BILOTTI – ARANCIERA DI VILLA BORGHESE 
Joaquín Roca Rey. Le forme del mito. Fino al 4 Novembre 2018
In esposizione 25 sculture datate 1956–2001 che, evidenziando l’indagine formale, tra mito e ritualità, sono riuscite a cogliere il meglio del linguaggio moderno.
Peter Kim. Sull’orlo della forma. Fino al 4 Novembre 2018
La mostra, ideata per il Museo Carlo Bilotti dalla curatrice Maria Giovanna Musso, è dedicata a Peter Kim, un artista coreano che vive a New York e che si è formato in Asia e in Europa.
www.museocarlobilotti.it

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI