Da Como a Kalongo: sulle Orme di padre Giuseppe Ambrosoli

Da Como a Kalongo: sulle Orme di padre Giuseppe Ambrosoli, Palazzo Pretorio, Sondrio

 

Dal 17 Dicembre 2014 al 06 Gennaio 2015

Sondrio

Luogo: Palazzo Pretorio

Indirizzo: piazza Campello 1

Orari: da martedì a venerdì 15-19; sabato e domenica 10-12 / 15-19

Curatori: Fondazione Dr. Ambrosoli Memorial Hospital

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: 02/36558852

E-Mail info: info@fondazioneambrosoli.it

Sito ufficiale: http://www.fondazioneambrosoli.it


Comunicato Stampa: Per il Santo Natale la mostra fotografica “Da Como a Kalongo: sulle Orme di padre Giuseppe Ambrosoli”, a cura della Fondazione Dr. Ambrosoli Memorial Hospital, si sposta a Sondrio. Dopo Como, dove è stata allestita per la prima volta nel marzo 2012, Milano, Uggiate Trevano (CO), Verona e Venegono Superiore (VA), la mostra resterà aperta al pubblico a Palazzo Pretorio dal 17 dicembre al 6 gennaio. A sostegno del progetto il Credito Valtellinese, da sempre vicino alla Fondazione Ambrosoli con cui condivide valori di solidarietà e aiuto ai più deboli.
L’inaugurazione, durante la quale interverrà Giovanna Ambrosoli Presidente della Fondazione, si terrà mercoledì 17 dicembre alle 18.00 presso la sala dei balli di Palazzo Sertoli, sede del Credito Valtellinese. Seguirà una visita guidata della mostra.
La mostra chiuderà il 6 gennaio, festività dell’Epifania, con la messa solenne delle ore 10.00 nella Collegiata dei Santi Gervasio e Protasio, animata dalla Corale “Beato Nicolò Rusca”, diretta dal Maestro Giuseppe Trabucchi. La messa sarà celebrata da padre Egidio Tocalli, missionario comboniano e medico che ha diretto il Dr. Ambrosoli Memorial Hospital di Kalongo dopo la morte di padre Giuseppe Ambrosoli fino al 2009.
Si ringrazia il Gruppo Alpini di Ronago per l’aiuto nell’allestimento della mostra.
 
Padre Giuseppe Ambrosoli
La mostra fotografica dedicata a padre Giuseppe Ambrosoli, all’ospedale e alla scuola di ostetricia da lui fondati in nord Uganda vuole far conoscere la sua straordinaria testimonianza di vita e la sua opera. Padre Giuseppe Ambrosoli fu medico e missionario comboniano: dal 1957 al 1987 ha operato in Uganda a Kalongo, dove è morto nel 1987, in circostanze drammatiche dovute all’imperversare della guerra civile. Il “Medico della Carità”, soprannome con il quale era conosciuto, viene ricordato oggi quale figura di spicco per le alte qualità spirituali e morali unite a uno spiccato spirito imprenditoriale, che lo legano a doppio filo alla tradizione e alla sua terra comasca. E’ in corso la causa di beatificazione.
 
La Mostra
La mostra racconta con immagini di ieri e di oggi la storia dell’Ospedale di Kalongo, il “Memorial Hospital” e della scuola di ostetricia “St. Mary Midwifery School”, entrambi fondati da padre Ambrosoli; i progetti intrapresi grazie alle persone che nel tempo hanno lavorato a favore dell’Ospedale e collaborato a questa “impresa sociale e solidale” dall’Italia e dal mondo. 
La mostra è suddivisa in 5 aree tematiche precedute da pannelli descrittivi e pannelli di foto e testimonianze secondo le seguenti aree tematiche di riferimento:
-          Padre Giuseppe Ambrosoli
-          L’Ospedale e la Scuola di Ostetricia Ieri
-          L’Ospedale e la Scuola di Ostetricia Oggi
-          Il nord-Uganda e il contesto storico-sociale
-          Volontari e sostenitori
Durante la mostra sarà disponibile un catalogo fotografico ricco di immagini di ieri e di oggi che ripercorrono il cammino di vita di padre Giuseppe e della sua opera.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI