Incontro con l'autore: Haim Baharier

Incontro con l'autore: Haim Baharier

 

Dal 05 Febbraio 2015 al 05 Febbraio 2015

Venezia

Luogo: Fondazione Querini Stampalia

Indirizzo: Castello 5252

Orari: h 18

Enti promotori:

  • Centro Veneziano di Studi Ebraici Internazionali

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 041 2711411

E-Mail info: fondazione@querinistampalia.org

Sito ufficiale: http://www.querinistampalia.org


Comunicato Stampa: Si inaugurano ufficialmente le attivita' di Beit Venezia (dall'ebraico bait, casa), una nuova casa per la cultura ebraica, aperta a tutti. Haim Baharier e' il primo ospite ufficiale di una nuova realta' che, promossa dal Centro Veneziano di Studi Ebraici Internazionali, intende offrire a tutte le persone interessate tre programmi collegati all'idea di 'vivere, studiare e creare' nella Venezia ebraica. Organizzato in collaborazione con la Fondazione Querini Stampalia Onlus, questo primo incontro con Haim Baharier, uno dei principali studiosi di ermeneutica biblica e pensiero ebraico, prende spunto dal suo ultimo libro, La valigia quasi vuota. Storie di ebrei erranti (Garzanti 2014). L'autore conversera' con Giorgio Camuffo e Shaul Bassi. Beit Venezia organizzera' regolarmente corsi di cultura e itinerari ebraici, incontri con grandi personaggi (scrittori, artisti e musicisti) e spettacoli. Con l'avvicinarsi del cinquecentesimo anniversario del Ghetto nel 2016, Beit Venezia vuole rilanciare la vocazione storica di questa citta' come centro di conoscenza e creativita' ebraica, nonche' come luogo di incontro e di scambio interculturale.
Incontro 5 febbraio alle 18. 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI