Mosaico del Buon Pastore

Guida Aquileia

Mosaico del Buon Pastore


Il mosaico “del Buon pastore” decora l’aula absidata all’estremità settentrionale dell’area archeologica del fondo CAL. La sua figura è posta in un cerchio al centro del tappeto musivo, che nella parte restante è formato da un elaborato schema geometrico di rombi e quadrati con inscritti spazi ottagonali. I soggetti raffigurati (oltre al Buon pastore, negli ottagoni compaiono pesci, delfini, pavoni, anatre, busti maschili e femminili) non sono necessariamente da leggere in chiave cristiana, come si è a lungo pensato, ma rientrano più genericamente nel repertorio figurativo adottato anche da non cristiani in pieno IV secolo.