Chiesa di Sant’Ignazio

Centro Storico

Chiesa di Sant’Ignazio
lst

  • Dove: Chiesa di Sant’Ignazio
  • Indirizzo: Via del Caravita 8/A
  • E-Mail: chiesasantignazio@gesuiti.it
  • Telefono: +39 06 6794406
  • Apertura: Da lunedì a sabato: ore 7.30 - 19
    Domenica e festivi: ore 9 - 19

    SS Messe:
    da lunedì a sabato 8 - 18 (in agosto solo 8)
    domenica e festivi 11.30 - 18 (in agosto solo 11.30)
    Visite guidate gratuite:
    martedì, giovedì e sabato 15 - 18 (escluso agosto)
  • Trasporti: Autobus: linee 40, 64 (fermata Piazza Venezia), 116 (fermata Porta Pinciana)
  • Durata Visita: 1 ora circa
  • Servizi:
    Ingresso gratuitoRaccomandato dalla redazione
Cappella del Collegio Romano, fu edificata nel 1626 al posto della cinquecentesca chiesa dell’Annunziata, troppo piccola per gli studenti, e dedicata al padre della Compagnia del Gesù, canonizzato nel 1622.
A fornire il denaro necessario fu soprattutto il cardinale Ludovico Ludovisi, nipote di Gregorio XV. L’architetto fu il gesuita Orazio Grassi, sotto la supervisione di Carlo Maderno: l'imponente facciata è a due ordini di lesene e di colonne corinzie, con cornici, frontespizio e volute laterali a forte risalto. L’interno della chiesa ha una pianta a croce latina, con un'abside e molte cappelle laterali, ma sicuramente degna di nota è la bellissima tela di Padre Andrea Pozzo che, con grazie ad un virtuosismo prospettico, riuscì infatti a rappresentare una cupola con l'alto tamburo sorretto da colonne: per ammirarne in pieno il perfetto gioco prospettico occorre porsi sopra un punto indicato sul pavimento da un disco marmoreo.