I programmi da non perdere

La settimana in tv, da Canova a Sean Scully

Unstoppable - L'arte di Sean Scully, questa settimana su Sky Arte HD
 

Francesca Grego

10/10/2022

Su Rai 5 le meraviglie del Belpaese e i maestri del contemporaneo
Le sorprese non finiscono mai per chi viaggia lungo le strade dello Stivale: su Rai 5 lo scopriamo giorno dopo giorno in due serie generose di spunti per weekend e gite fuori porta. In onda da lunedì a venerdì alle 19.30, questa settimana Art Rider svelerà agli spettatori le meraviglie nascoste lungo le anse dell’Aniene e nella Campania Felix, che gli antichi Romani elessero a terra dei piaceri. E poi gli stupefacenti mostri di pietra Parco di Bomarzo, le misteriose architetture del giardino della Scarzuola, nonché un affascinante itinerario di sapore orientale da percorrere tra Roma a Melfi in compagnia dell’archeologo Andrea Angelucci, anima del programma. Bisognerà aspettare venerdì, invece, per il ritorno di Under Italy, docuserie dedicata ai segreti del mondo sotterraneo. Nella prima puntata l’archeologo Darius Arya ci condurrà nelle profondità dell’Acquedotto Vergine, un capolavoro di ingegneria attivo da oltre 2500 anni (in onda alle 19.50).
 

Il ragazzo con la Leica, in programma questa settimana su Rai 5

Nella programmazione di Rai 5 c’è spazio anche per i grandi protagonisti del contemporaneo: si parte martedì 11 ottobre alle 12.45 con il documentario L’intuizione di Duchamp, alla scoperta dell’eredità creativa del rivoluzionario artista novecentesco, per proseguire mercoledì alle 21.15 con un ritratto a 360 gradi del celebre architetto Piero Lissoni nella seconda puntata della serie Essere MAXXI. A seguire, il documentario Il ragazzo con la Leica (2021) racconterà il mondo di Gianni Berengo Gardin: in scena 60 anni di storia italiana seguendo il filo degli scatti di un maestro della fotografia (mercoledì 12 alle 21.45).

E se giovedì il programma Dipingere le scene ci porta in un rinomato laboratorio di scenografie teatrali alla scoperta di un’arte raffinatissima e ancora tutta manuale (18.50), sabato una serata in due tempi renderà omaggio a un’icona del Novecento italiano nello spettacolo Museo Pasolini (dalle 21.15).


Piero della Francesca, Pala di Brera o Pala Montefeltro (Sacra Conversazione con la Madonna col Bambino, sei santi, quattro angeli e il donatore Federico da Montefeltro), Dettaglio, 1472-1474, Pinacoteca di Brera, Milano

Da Piero della Francesca a Frida Kahlo, le proposte di Sky Arte
Ci sono artisti la cui ispirazione è intensamente legata a un luogo: prende le mosse di qui la nuova serie Sky Inspired che, dopo il primo episodio dedicato a Donald Judd, questa sera vola nel Giappone di Tadao Ando alla scoperta del celebre centro per le arti contemporanee realizzato dall’archistar sull’isola di Naoshima (lunedì 10 alle 21.15). In seconda serata il documentario Unstoppable – L’arte di Sean Scully insegue il pittore di origine irlandese in giro per il mondo alla ricerca del segreto del suo successo (23.15).
 
Mercoledì 12 si viaggia nel tempo con Pompei. Eros e Mito, docufilm per il cinema narrato da Isabella Rossellini (16.45), e poi sulle tracce di un gigante del Rinascimento con Piero della Francesca. Dal Borgo a Sansepolcro (18.10). Giovedì sera spazio alla grande scultura con i documentari Canova (21.15) e Bernini (22.55), mentre venerdì si torna ad atmosfere novecentesche con una lunga serata dedicata a Frida Kahlo. A partire dalle 21.15 i fan della pittrice messicana potranno godere di una full immersion nel suo universo passionale e variopinto, grazie a due documentari cinematografici (Frida Kahlo, regia di Ali Rai, Regno Unito, 2020; A Frida Kahlo di Xavier Villetard, Francia, 2011) e una puntata della serie Artists in Love dedicata alla relazione dell’artista con Diego Rivera.


Poster del film documentario FRIDA KAHLO, Gran Bretagna, 2020, 90', Seventh Art Productions, Exhibition on Screen, Produttori esecutivi Tim Dawson,  Phil Grabsky, Amanda Wilkie, Regia di Ali Ray




COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >