Fabriano Paper Pavilion

Fabriano Paper Pavilion

 

Dal 09 Novembre 2019 al 17 Novembre 2019

Fabriano | Ancona

Luogo: Fabriano Paper Pavilion

Indirizzo: viale Pietro Miliani 31/33

Curatori: Umberto Giovannini

Telefono per informazioni: +39 0732 702502

E-Mail info: info@fondazionefedrigoni.it


Comunicato Stampa:
Fondazione Fedrigoni Fabriano conferma la propria partecipazione alla XVIII Settimana della Cultura d’Impresa, l’evento nazionale promosso da Confindustria e Museimpresa, e per l’occasione riapre straordinariamente le porte di Fabriano Paper Pavilion, il padiglione interamente dedicato alla carta realizzato per UNESCO Creative Cities 2019.

All’interno del calendario di eventi che si susseguiranno su tutto il territorio nazionale mirati alla valorizzazione del patrimonio culturale delle imprese, secondo il tema della XVIII edizione - A REGOLA D’ARTE. L’Italia delle culture d’impresa: inclusiva e sostenibile - la Fondazione si inserisce con il progetto In and Out of paper che prevede la riapertura di Fabriano Paper Pavilion, realizzato all’interno del complesso storico delle Cartiere Miliani Fabriano, tra gli spazi dell’Archivio Storico e del Deposito dei Beni Cartari.

A novembre sarà quindi nuovamente possibile visitare i luoghi, normalmente non accessibili al pubblico, dove è custodito un inestimabile tesoro, vivere una esperienza unica alla scoperta di un patrimonio straordinario tra cui 1.500 filigrane, 1.200 fotografie storiche e una biblioteca di oltre 3.000 volumi, fino ai 10.000 pezzi tra strumenti e macchinari per la fabbricazione della carta fatta a mano. Una testimonianza unica della cultura cartaria della città e degli oltre 750 anni di tradizione. Fabriano Paper Pavilion, curato da Umberto Giovannini, è pensato come un percorso poetico, un viaggio meraviglioso, che prende corpo nel cuore delle cartiere grazie alle costruzioni iconografiche delle artiste Gianna Bentivenga e Maria Pina Bentivenga e al suggestivo gioco di ombre di Anusc Castiglioni e alle luci di Massimo Zanelli. Una riqualificazione di spazi solitamente inaccessibili che, pur mantenendo loro funzione di Deposito, si trasformano grazie a un allestimento permanente che permette una accoglienza del pubblico e una diversa fruizione da parte dei non addetti ai lavori.

In and Out of paper è anche parte della serie di iniziative pensate per il percorso di candidatura della carta e della filigrana di Fabriano a patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO ed ha ottenuto il patrocinio gratuito degli enti che stanno collaborando nell’impresa: la Pia Università dei Cartai, la Fondazione Carifac e il Comune di Fabriano. La riapertura del Paper Pavilion risponde all’esigenza di trasmettere consapevolezza del patrimonio culturale d’impresa di un’intera comunità, come identità collettiva di un territorio. Un’iniziativa che si propone di creare un dialogo aperto e continuo tra valorizzazione e conoscenza delle modalità di conservazione e tutela dello stesso. Il progetto
Fondazione Fedrigoni Fabriano, che dal 2011 si dedica alla salvaguardia del patrimonio ereditato dalle storiche Cartiere Miliani Fabriano, è promotrice di numerosi progetti a sostegno della cultura, della ricerca scientifica e della conservazione di una ricchezza che è testimonianza e fonte di sviluppo intellettuale ed economico. Tra questi l’imponente lavoro di digitalizzazione del Corpus Chartharum Fabriano, la raccolta di carte filigranate prodotte dai mastri cartai di Fabriano dal 1267 ai giorni nostri, che è ora disponibile per la consultazione on line, entrando a far parte delle grandi digital collections europee. La Fondazione raggiunge così un nuovo traguardo, con uno strumento di studi di grande rilevanza a livello internazionale.

Fondazione Fedrigoni Fabriano viene fondata nel 2011 da Fedrigoni S.p.a con l’obiettivo di contribuire alla promozione degli studi di storia della carta, della filigranologia e delle discipline connesse e per sostenere lo sviluppo e la divulgazione delle scienze cartarie. La fondazione, senza fini di lucro, si impegna a tutelare i beni storici, archeologici e archivistici dell'industria cartaria e la tradizione delle tecniche medioevali per la fabbricazione della carta, tramite pubblicazione e divulgazione di risultati di ricerche mirate all’arricchimento della storiografia cartaria, organizzazione di convegni e seminari in collaborazione di istituti universitari, accademie, musei, biblioteche, archivi storici pubblici e privati. La fondazione inoltre svolge attività di conservazione e valorizzazione dei beni archivistici e librari, dei reperti archeologici, dei beni storici cartai delle Cartiere Miliani Fabriano di proprietà di Fedrigoni S.p.A. La fondazione, su incarico di Fedrigoni S.p.a., tutela e gestisce il patrimonio ereditato dalle Cartiere Miliani Fabriano che comprende beni archivistici e librari appartenenti all’Archivio delle Cartiere Miliani Fabriano. L’Archivio delle Cartiere Miliani Fabriano, primo archivio d'impresa in Italia, raccoglie tutti i documenti relativi l’attività della cartiera a partire dalla fondazione da parte di Pietro Miliani nel 1782 insieme alla collezione di oltre 1.500 filigrane, 1.200 fotografie storiche, testimonianza della società e della cultura cartaria dal 1871, e una biblioteca di oltre 3.000 volumi dedicati alla storia della carta. Accanto al patrimonio archivistico e librario, oltre 2.000 m2 di Beni Storici Cartari (BSC), strumenti e macchinari tra cui un impianto di pile idrauliche a magli multipli della fine del 1700, il torchio a vite del 1706 insieme a 793 tele cilindriche per la produzione della carta a macchina in tondo, 269 ritagli di tele cilindriche antiche, 3 tamburi creatori per la produzione della carta a macchina in tondo, oltre 6.000 punzoni in legno, bronzo e rame e 2.295 forme per la produzione della carta a mano. Dal 2016 fa parte dell’Archivio anche la collezione delle 2.213 “carte antiche fabrianesi” raccolte dal filigranologo Augusto Zonghi e datate dal 1267 al 1798. La collezione si unisce alla raccolta di filigrane dell’Archivio delle Cartiere Miliani, costituendo il Corpus Chartarum Fabriano (CCF). Da settembre 2018 la presidenza di Fondazione Fedrigoni Fabriano è affidata a Chiara Medioli, vicepresidente del Gruppo Fedrigoni. www.fondazionefedrigoni.it  
Fabriano Paper Pavilion sarà accessibile al pubblico nei weekend: 09-10 e 16-17 novembre 2019, con prenotazione obbligatoria 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI