IFA Italian Fine Art

Italian Fin Art & Bergamo Arte Fiera

 

Dal 12 Gennaio 2019 al 20 Gennaio 2019

Bergamo

Luogo: Fiera di Bergamo

Indirizzo: via Lunga

Orari: Sabato e Domenica 10-20. Feriali 15-20

Costo del biglietto: Giornaliero € 10. Nei giorni 12 e 13 gennaio, il biglietto permette la visita anche a Bergamo Arte Fiera, Ridotto (over 65) € 8. Ingresso gratutito: fino a 16 anni compiuti. Parcheggio: € 3.00

Telefono per informazioni: +39 035 3230911

E-Mail info: info@promoberg.it

Sito ufficiale: http://www.bergamofiera.it/


Comunicato Stampa:
Dal 12 al 20 gennaio 2019 Bergamo diventa il punto di incontro per il mondo dell’arte moderna e contemporanea e per l’alto antiquariato: si svolgono infatti contestualmente per la seconda volta l’edizione 2019 di Italian Fine Art (IFA), l’esclusivo evento dedicato all’eccellenza dell’Alto Antiquariato e dell’Arte Antica italiana, e Bergamo Arte Fiera (BAF), mostra mercato dedicata all’arte moderna e contemporanea.

Promosse da Ente Fiera Promoberg ed ospitate nel quartiere fieristico di Bergamo, le due manifestazioni già nelle precedenti edizioni si sono contraddistinte per essere eventi artistici di punta per i rispettivi settori, e dal 2018 hanno potuto usufruire di un positivo effetto di contaminazione reso possibile dalla contestualità delle date di svolgimento che hanno permesso ad un pubblico qualificato e autorevole di poter ammirare le collezioni presentate da oltre 150 espositori tra cui figurano le primarie Gallerie d’Arte italiane ed oltre confine.

La 15a edizione di Bergamo Arte Fiera, sotto la direzione artistica di Sergio Radici, è in programma dal 12 al 14 gennaio 2019 mentre la 2a edizione di Italian Fine Art si svolgerà dal 12 al 20 gennaio 2019. A complemento della parte espositiva la Mostra di Piero Cattaneo (1929-2003), noto scultore bergamasco e una collaterale con alcuni piccoli quadri del pittore Mario Sironi (1885-1961).

“ … è un momento importante per entrambi i settori, poiché l’Arte è sempre contemporanea dall’antichità ad oggi - afferma Sergio Radici, Direttore Artistico BAF - BAF e IFA vogliono pertanto rappresentare un unicum nel panorama espositivo nazionale.“

La presenza sul territorio di Bergamo, da sempre indice di grande attenzione e cultura al mondo dell’arte e dell’antiquariato nello specifico, permetterà alla manifestazione di godere di importanti contributi espressivi di natura istituzionale.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI