Note tra i libri

Note tra i libri, Biblioteca Marucelliana, Firenze

 

Dal 13 Ottobre 2017 al 15 Dicembre 2017

Firenze

Luogo: Biblioteca Marucelliana

Indirizzo: via Cavour 43

Orari: 17.30-19.30

Enti promotori:

  • MiBACT

Costo del biglietto: Ingresso libero - seguirà alle 18:30 aperitivo al costo di 8€ su prenotazione: 327 899 9704

Telefono per informazioni: +39 055 2722200

E-Mail info: b-maru.comunicazione@beniculturali.it

Sito ufficiale: http://www.maru.firenze.sbn.it/index.htm


Comunicato Stampa:
Al via la prima edizione NOTE TRA I LIBRI - Il Cherubini suona in Biblioteca, rassegna organizzata da Conservatorio Cherubini di Firenze e Biblioteca Marucelliana al fine di valorizzare le sinergie fra importanti istituzioni pubbliche.
Il calendario prende il via venerdì 13 ottobre alle 17:30 e porta con sé 10 concerti  dedicati alla musica da camera col pianoforte e al pianoforte solista.

Scenario della manifestazione sarà il suggestivo salone di lettura della Marucelliana, biblioteca aperta al pubblico nel 1752 e dotata di importanti collezioni sia antiche che moderne. Nata per volontà dell'abate Francesco Marucelli, dal quale prende il nome, è il frutto della donazione della sua ricca “libreria” personale, che in sede testamentaria fu lasciata insieme ad una rendita per l'edificazione di un apposito edificio a Firenze con lo scopo di facilitare nello studio anche chi non aveva i mezzi per possedere una biblioteca personale. Oggi la Marucelliana, organo periferico del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, è una delle più importanti biblioteche pubbliche di Firenze.

Tra i protagonisti di questa prima edizione di NOTE TRA I LIBRI i migliori allievi delle Classi di Pianoforte, delle Classi di Musica da Camera e delle Classi di Strumento del Conservatorio Cherubini. Incontri musicali a ingresso libero che spazieranno nel grande repertorio romantico con qualche incursione nel primo '900 (con brani di Debussy e Mahler) e che si concluderanno  venerdì 15 dicembre con il Galà lirico di Natale  con musiche di autori russi e con la partecipazione delle classi di canto del Conservatorio.

Venerdì 13, nel giorno dell'inaugurazione, sarà invece la volta di Beniamino Jozzelli (Classe di Pianoforte della prof.ssa Giovanna Prestia) che con i suoi virtuosismi romantici al pianoforte delizierà il pubblico con musiche di Beethoven, Liszt, Chopin e Schumann. Prima del concerto sarà possibile usufruire di una visita guidata degli ambienti storici della Biblioteca: il salone monumentale di lettura, alcune sale attigue con collezioni a vista di stampe pregiate, le sale di lettura e il giardino restaurato. All’entrata si potrà inoltre ammirare una mostra di materiale bibliografico.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI