L’universo di Luciana Matalon

L’universo di Luciana Matalon, Fondazione Luciana Matalon, Milano

 

Dal 13 Dicembre 2018 al 22 Dicembre 2018

Milano

Luogo: Fondazione Luciana Matalon

Indirizzo: Foro Buonaparte 67

Orari: Mar - Sab 10-19. Domenica e lunedi’ chiuso

Telefono per informazioni: +39 02.87.87.81

E-Mail info: fineart@fondazionematalon.org

Sito ufficiale: http://newsletter.fondazionematalon.org


Comunicato Stampa:
La Fondazione Luciana Matalon è lieta di presentare dal 13 al 22 Dicembre 2018 la mostra “L’universo di Luciana Matalon”. In occasione del compleanno dell’artista, la Fondazione intende, come gli scorsi anni, dedicare una mostra antologica all’universo della poliedrica artista.  
 
La retrospettiva rappresenta un’occasione di approfondimento importante per entrare in contatto con opere, in parte ancora oggi inedite, tramite cui il visitatore avrà la possibilità di ripercorrere le tappe salienti dei circa cinquant’anni di produzione dell’artista.
 
Partendo dai lavori storici caratterizzati da una forte componente materica, l’esposizione si svilupperà mettendo in luce come Luciana Matalon abbia intrapreso una costante e continua ricerca artistica verso “il suo universo infinito” con al centro concetti quali il tempo, la memoria e l’attesa del domani.    

EVENTI CORRELATI:

Martedì 18 Dicembre ore 18: 

ASTA DELLE OPERE DI LUCIANA MATALON: 
Alberto Orsenigo dello Studio d’Arte Borromeo batterà l’esclusiva ASTA DI DIPINTI, SCULTURE, GRAFICHE, DISEGNI E GIOIELLI DI LUCIANA MATALON.
Le opere saranno in esposizione negli spazi della Fondazione a partire da giovedì 13 Dicembre; inoltre sarà presto disponibile un catalogo online 
Al termine brindisi natalizio offerto dalla casa vinicola Drusian.
 
Sabato 22 Dicembre 2018 alle 16, a chiusura della mostra e delle attività della Fondazione per l’anno 2018, si terrà il concerto “RACCONTI AL PIANOFORTE” con il duo pianistico Sugiko Chinen e Luca A. M. Colombo, secondo appuntamento della stagione Musica e Poesia 2018-2019 in collaborazione con Notturno, Associazione Culturale Musicale di Milano.


SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI