Mosaico del Pavone

Guida Aquileia

Mosaico del Pavone
Lo stupendo frammento musivo raffigurante un pavone, che oggi è affisso alla parete dello spazio museale della Südhalle, decorava l’abside del lungo ambiente di passaggio (nartece) esistente tra questa e la basilica. 
Il pavone, simbolo di immortalità e perciò allegoria della resurrezione, è colto frontalmente, con la coda dispiegata.
Sono sapientemente impiegate tessere musive in pasta di vetro (blu, turchese, ecc.) che donano al volatile una splendida policromia. I recenti restauri hanno dimostrato che le tessere dell’occhio della coda dovevano essere ricoperte di una sottilissima lamina d’oro, che impreziosiva ulteriormente la pregevole raffigurazione.