Cinema&Fumetto

Diabolik
 

22/05/2006

Il mondo dei comics e quello del cinema a confronto, da Arcibaldo e Petronilla a Batman, nella imperdibile mostra “Cinema&Fumetto - I personaggi dei comics sul grande schermo”, organizzata da Esaexpo e Studio Universal, per svelare differenze e affinità tra i due media più famosi del Novecento. L’evento è in programma in quattro città italiane fino a maggio 2007. La prima tappa è il Mart di Rovereto (TN), poi il Palazzo dei Pio a Carpi (MO), quindi il Convento di San Francesco a Pordenone, infine la Basilica Palladiana di Vicenza.

La nascita del cinema, con la prima proiezione dei fratelli Lumière (Parigi - 28 dicembre 1895), precede solo di qualche settimana quella del fumetto, legata alla comparsa di “The Yellow Kid”  (16 febbraio 1896), personaggio ritenuto simbolicamente il primo eroe dei comics. Tra i due media esistono quindi da oltre un secolo significativi rapporti, per mezzo delle trasposizioni di comics su pellicola e per le influenze cinematografiche nei fumetti. Will Eisner, maestro del fumetto statunitense e mondiale, afferma: “Nella nostra cultura il cinema e il fumetto sono i mezzi principali per la trasmissione di storie attraverso immagini. Il cinema è un mezzo a cui si assiste, mentre il fumetto chiede ai suoi lettori partecipazione”.

Scopo della mostra è evidenziare la capacità di cinema e fumetto di ridefinire l’immaginario collettivo, con esiti artistici altissimi, fruibili dal grande pubblico. La mostra si snoda dai primi del Novecento ai giorni nostri, dando spazio alla produzione americana ed europea e presentando 34 personaggi documentati con oltre 350 pezzi originali, tra tavole, manifesti cinematografici, strisce, costumi di scena, colonne sonore. A completamento un video realizzato da Studio Universal e una rassegna di film.

Protagonisti: il Batman di Kane e il suo “doppio” cinematografico di Tim Burton; il Tex a striscia di Bonelli e Galep e la versione su pellicola interpretata da Giuliano Gemma; e ancora: Diabolik, Kriminal, Valentina, Flash Gordon, Superman, i franco-belgi Tintin, Asterix, fino a Spiderman e Barman, insieme a molti altri. Spettacolari i grandi, multicolori manifesti di assoluta originalità. Gli affissi americani si affiancano alle esecuzioni dei cartellonisti di scuola italiana, una delle migliori a livello internazionale.

Cinema & fumetto. I personaggi dei comics sul grande schermo
- Rovereto (Tn), MART Museo di Arte Moderna e Contemporanea
27 maggio - 17 settembre 2006. Infoline 800 – 397760
- Carpi. Palazzo dei Pio, Sala dei Cervi - Piazza Martiri - 41012 Carpi (Mo)
23.09.2006-26.11.2006. Info: Ufficio Cultura - Tel. 059.649905
- Pordenone. Convento di San Francesco, 02.12.2006-18.02.2007
- Vicenza. Basilica Palladiana, 03.03.2007-06.05.2007



COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >