Max Renkel – Five Paintings

Un'opera di Max Renkel
 

13/04/2007

Al centro dei lavori di Max Renkel è la figura femminile creata con colori uniformi e privi di sfumature. Il colore intenso è frutto di un lungo e rigoroso procedimento fatto dall’artista per ottenere, attraverso i pigmenti del colore, le diverse tonalità mantenendone la purezza.
L’estrema cura e precisione si rivela anche nella creazione del titolo delle opere e nell’allestimento delle 5 tele in galleria.
 
Il colore minuziosamente steso, piatto, su aree geometriche ben definite costituisce la composizione dei quadri. 
Ad un primo sguardo si percepisce l’aspetto astratto delle opere e l’estrema cura nell’elaborazione; ma ad una osservazione più attenta, tali forme assumono le sembianze reali, ossia dettagli di corpi femminili: ciò che sembra una parte della tela lasciata bianca, è la superficie di un sensuale e pallido corpo. L’osservazione del quadro rivela una ricerca figurativa basata sulla contemplazione della natura e della figura umana.
 
Astratto e figurativo si uniscono nell’opera di Renkel, riportando nuovamente alla luce un tema caro al dibattito sull’arte contemporanea racchiuso tra questi due estremi, e creando un legame là dove c’è spesso frattura.

Nelle opere di Max Renkel le forme geometriche divengono sensuali e le macchie di colore assumono un’energia dinamica e ipnotica allo stesso tempo tali da sintetizzare la forza e la fusione degli opposti.
 
Max Renkel, artista tedesco, romano d’adozione, è infatti nato a Monaco di Baviera nel 1966 e dal 1989.
Ll’artista ha vissuto prevalentemente in Italia.  Attualmente vive e lavora a Roma.

Max Renkel – Five Paintings
Inaugurazione sabato 14 aprile 2007.
La mostra rimarrà aperta fino a metà maggio.
Galleria Lorcan O'Neill Roma
Via Orti d'Alibert 1/e - 00165 Roma
T: +39 06 6889 2980
F: +39 06 683 8832



COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >