Media Art

Florin Tudor e Mona Vatamanu
 

04/08/2003

Florin Tudor e Mona Vatamanu sono conosciuti come i più importanti e rappresentativi media-artist della nuova generazione a Bucarest. Da anni curatori del 'Coop Media Festival of Bucharest', entrambe provengono dalla facoltà di Visual Arts, sebbene Florin Tudor abbia conseguito un diploma in storia dell'arte. Nelle sale del Ludwig Museum, alcuni dei loro lavori recenti raccolgono e sintetizzano il percorso e la ricerca di questi artisti visionari. I loro video sono animazioni tridimensionali, i loro mini-dvd sono storie che traggono origine da eventi ed esperienze personali.Il progetto intitolato "Red" presenta una spiaggia a 30 km da Venezia che ricorda il tema del deserto di Michelangelo Antonioni. In un' altra opera 'Hyperhouse' esplorano la vita di due cani vagabondi, dalla sorte infelice, uno dei due verrà avvelenato e l'altro vagherà nello spazio, una soorta di parabola sulle diverse relazioni tra uomini ed animali. Nonostante la fama internazionale, questa è la prima esposizione di Tudor e Vatamanu a Budapest; in mostra opere e filmati che raccontano lo sviluppo urbano, le architetture reali e virtuali nate dalla immaginazione dei due artisti. Mona Vatamanu & Florin Tudor Fino al 7 settembre 2003 LUDWIG MUSEUM BUDAPEST – MUSEUM OF CONTEMPORARY ART Royal Palace, Building 'A' H-1014 Budapest, Szent György tér 2. Tel.: (36-1) 375-7533 (36-1) 375-9175 Fax: (36-1) 212-2534 e-mail: info@ludwigmuseum.hu http://www.exapes.org http://www.viper.ch http://www.machfeld.net/old/hyper.html http://www.post-videoart.com

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >