Al via la Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea

LaPresse | MiArt
 

11/04/2012

Milano - Inaugura domani, giovedì 12, a Fieramilanocity, padiglione 3 Milano, la 17esima edizione di MiArt. Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea. Dal 13 al 15 aprile Milano, capitale del mercato italiano dell'arte, diventa momento cruciale di incontro e scambio culturale: anche quest'anno MiArt presenta una selezione delle gallerie più autorevoli del sistema artistico, che considerano Milano luogo strategico di esposizione per il loro pubblico. Il direttore artistico e curatore Frank Boehm ha sottolineato la continuità dei due mondi, contemporaneo e moderno, volutamente riuniti senza limiti temporanei in un'unica area espositiva completamente rinnovata, per evidenziare le reciproche contaminazioni per presentare al meglio l'intero periodo rappresentato, dai primi del '900 fino ai nostri giorni.

In questa direzione quattro le nuove sezioni: Established, che riunirà le gallerie con una storia consolidata sia nell'ambito moderno sia nel contemporaneo; Emergent, in cui saranno presentate le gallerie con artisti cutting edge; Solo/Double, che presenta mostre monografiche o confronti fra due artisti del passato o recentissimi; Special Project, che intende rendere merito a progetti curatoriali.

Grande attenzione verrà dedicata in questa edizione alle giovani gallerie e ai giovani artisti. A loro è dedicato il premio 'Premio Rotary Club Milano Brera per l'arte contemporanea e i giovani artisti', che consiste nell'acquisizione di opere di artisti under 35 che sarà poi donata, insieme alla collezione sino ad allora raccolta, al costituendo MAC,Museo d'Arte Contemporanea di Milano. Il tema prescelto quest'anno è la pittura. La giuria sarà composta da Chiara Bertòla, Laura Cherubini e Christian Marinotti.



Francesca R. Chiocci

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >