Entrato il vigore il decreto Franceschini

Grande successo per la prima domenica di musei gratuiti

Il Colosseo
 

E. Bramati

07/07/2014

Roma - Domenica 6 luglio 2014 è stata applicata per la prima volta la nuova norma, recentemente introdotta dal decreto Franceschini, che ha aperto gratuitamente al pubblico i musei e i siti statali.

E' stato un grande successo, come dimostrato dalle cifre registrate dalle istituzioni maggiori, ma anche da quelle meno conosciute. Da una prima lettura è subito degno di nota il risultato del Colosseo, sito più visitato in Italia, che anche in questa giornata ha raggiunto il primo posto con 28 mila persone.
Anche Pompei non è stata da meno, accogliendo più di 12 mila visitatori, mentre sempre in Campania, la Reggia di Caserta ne ha ospitati più di 4.500.

Ottimi risultati anche per il Polo Museale Fiorentino, con una media in aumento del 65,91% e picchi tra i +196% e i +133% per la Galleria Palatina, le Cappelle Medicee, i Boboli e il Museo del Bargello. Aumenti più contenuti, fortunatamente, per la già affollatissima Galleria degli Uffizi, che si è attestata intorno al +35%.

Il prossimo appuntamento gratuito è atteso per domenica 3 agosto, mentre nell'attesa sarà possibile visitare i siti statali con orario prolungato ogni venerdì.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >