L'ingresso per la collezione permanente sarà gratuito

Il MAXXI come la Tate Modern di Londra

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma
 

La Redazione

06/03/2015

Roma - Giovanna Melandri, presidente della Fondazione Maxxi, ha annunciato che dal prossimo Ottobre l'accesso del pubblico alla collezione permanente sarà gratuito. Si pagheranno solo gli ingressi alle mostre, seguendo il modello della Tate Gallery di Londra.

“C'e' una funzione sociale - ha spiegato - che è quella di sostenere la domanda di cultura, anche delle famiglie che fanno fatica ad avere anche quegli 11 euro in più per visitare una mostra". "L'obiettivo - ha continuato - non è quanti biglietti si vendono ma il numero dei visitatori. Abbiamo chiuso il 2014 con oltre 350 mila visitatori, quando siamo arrivati erano poco più di 120 mila, l'obiettivo è crescere nel numero degli ingressi e nella produzione".

Tra le prossime iniziative gratuite del Maxxi segnaliamo la festività dell’8 marzo, quando l'ingresso sarà libero per tutte le donne.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >