Tre progetti dedicati a Kaarina Kaikkonen

Kaarina Kaikkonen | Kaarina Kaikkonen, Me and the others, 2012
 

07/03/2012

Roma - La Z2O Galleria | Sara Zanin ha inaugurato il nuovo spazio in via della Vetrina 21 a Roma con una mostra dedicata a Kaarina Kaikkonen. L’artista finlandese, già alla seconda personale presso la galleria, realizzerà un progetto pensato appositamente per la nuova sede, utilizzando abiti usati e scarpe da donna, portatori anonimi di storie e memoria, che sono l’elemento che maggiormente contraddistingue la sua ricerca. L’intervento di Kaarina si articola in due parti, una prima parte con un’installazione dal titolo The Queen of the Night realizzata con sole scarpe da donna ritagliate nelle forme più svariate e applicate alle pareti della galleria a formare quasi elementi naturali. La seconda parte invece consiste in una serie di opere scultoree, realizzate con abiti da uomo usati, la cui consistenza materica richiama una forte presenza umana. In entrambi i casi i confini tra scultura e installazione lasciano spazio a forme e immagini che ridefiniscono l’ambiente e le cose secondo nuovi modelli visivi. Il progetto di Kaarina è in Italia con altre due prestigiose tappe: la Collezione Maramotti e il MAXXI. La prima tappa, presso la Collezione Maramotti di Reggio Emilia, prevede una grande installazione site specific pensata per la ex fabbrica di abbigliamento Max Mara (ora sede della Collezione). La seconda tappa, ad aprile, sarà nella piazza del MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo a Roma, dove l’artista realizzerà una seconda grande installazione site specific. Tutti e tre i progetti nascono con il patrocinio ed in collaborazione con l’Ambasciata di Finlandia a Roma.  Le opere di Kaarina Kaikkonen rimarranno esposte alla Z2O Galleria | Sara Zanin fino al 31 marzo.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >