Generazioni X

Generazioni X, Catanzaro

 

Dal 07 Ottobre 2015 al 06 Novembre 2015

Catanzaro

Luogo: Centro per l’arte contemporanea Open Space

Indirizzo: via Romagna 55

Orari: martedì, mercoledì e venerdì 17-20 e per appuntamento

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 0961 61839

E-Mail info: openspace.artecont@teletu.it


Comunicato Stampa: Il Centro per l’arte contemporanea Open Space di Catanzaro – nell’ambito delle iniziative per festeggiare dieci anni di attività – promuove ed organizza la rassegna d’arte contemporanea Generazioni X, dieci anni di Open Space. Quarantotto opere di noti artisti e giovani emergenti, protagonisti dei diversificati eventi promossi dal Centro in dieci anni di attività: mostre, performances, workshop, stage e seminari. 
L'attività del Centro si è sempre caratterizzata come progetto culturale in progress, ponendo in primis e a confronto l'arte e le storie, i linguaggi e le differenti culture, rispecchiando, non soltanto, la pluralità generazionale dei singoli artisti, ma anche e soprattutto la virtuosa ricchezza e varietà delle loro linee di ricerca. Percorsi esistenziali unici e irripetibili, un vero e proprio spaccato della qualità e dell’attualità dell'arte contemporanea. 

In mostra quindi, in un armonioso e intenso dialogo, alcuni protagonisti: Valerio Adami, Elio Alfano, Getulio Alviani, Karin Andersen, Salvatore Anelli, Caterina Arcuri, Nicola Carrino, Angelo Casciello, Lucilla Catania, Bruno Ceccobelli, CORPICRUDI, Mario Cresci, Riccardo Dalisi, Fernando De Filippi, Lucio Del Pezzo, Danilo De Mitri, Giulio De Mitri, Teo De Palma, Elena Diaco Mayer, Carmine Di Ruggiero, Lia Drei, Toni Ferro, Raffaella Formenti, Giosetta Fioroni, Franco Flaccavento, Gaetano Grillo, Francesco Guerrieri, Iginio Iurilli, Felice Levini, Alfredo Maiorino, Filippo Malice, Luigi Malice, Renato Mambor, Giuseppe Maraniello, Fernando Miglietta, Albano Morandi, Gianluca Murasecchi, Antonio Noia, Antonio Paradiso, Luca Maria Patella, Michelangelo Pistoletto, Mimmo Rotella, Saverio Rotundo, Giuseppe Spagnulo, Franco Vaccari, Walter Valentini, Antonio Violetta, Emiliano Zucchini. 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI