Waves #1 - Art Exhibition

Vanni Cuoghi, La disinfestazione dai buoni propositi, 2011, acquerello e collage su carta, cm. 52x95

 

Dal 09 Settembre 2019 al 14 Settembre 2019

Como

Luogo: San Pietro in Atrio

Indirizzo: via Odescalchi 3

Curatori: Ivan Quaroni

Enti promotori:

  • Assessorato alla cultura del Comune di Como


Comunicato Stampa:
Waves “onde” è il titolo della mostra organizzata dall’Accademia di Belle Arti Aldo Galli presso San Pietro in Atrio, il suggestivo spazio espositivo del Comune di Como dedicato all’arte contemporanea. L’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como, realtà che dal 2010 fa parte del Network IED, presenterà in mostra una selezione dei lavori degli studenti del corso triennale di Pittura e Linguaggi Visivi, insieme ad alcune opere di Alumni e docenti dell’Accademia.  
Waves intende rappresentare il flusso creativo che lega idealmente passato, presente futuro dell’Accademia Galli, attraverso i linguaggi espressivi di artisti che appartengono a diverse generazioni: innanzitutto gli studenti che si preparano ad affrontare le sfide del sistema dell’arte contemporanea e che stanno costruendo la propria identità artistica; i docenti, maestri che con grande passione condividono ogni giorno la loro esperienza e il loro sapere ed infine gli Alumni, gli studenti diplomati che dopo la fine del percorso formativo hanno intrapreso una propria strada di crescita mantenendo però vivo il legame con l’Accademia. Tre generazioni a confronto, quindi, in un dialogo reale che ha nell’arte e nel potere dell’immagine il suo centro.  
“In un momento storico e sociale come quello che stiamo vivendo - spiega Davide Alesina Maietti, Direttore dell’Accademia Galli di Belle Arti Aldo Galli - è importante farsi portavoce non solo della bellezza e dello spirito artistico, ma soprattutto dell’entusiasmo delle nuove generazioni di artisti che con il loro sguardo ci rivelano universi pieni di significato e di poesia, confermandoci che la passione per l’arte e per il bello è viva e ci interroga ogni giorno, sfidandoci a essere migliori di ciò che siamo stati.”  
La mostra, curata da Ivan Quaroni, Coordinatore del corso di Pittura e Linguaggi Visivi dell’Accademia Galli e docente di Storia dell’Arte contemporanea, include opere di docenti e collaboratori del Corso fra cui Giuliano Collina, Vanni Cuoghi, Michael Rotondi, Giuseppe Veneziano, degli Alumni Pablo Bermudez, Babaev Camolgion, Michael De Siati, Alex Dorici, Luca Gandola, Erich Golemme, Gianni Lucini, Dario Luzzani e infine degli studenti 2018/19 del primo, secondo e terzo anno: Elisa Borghi, Marika Bradanini, Hai Chen, Pietro Cisani, Martina Forte, Lara Livio, Evelina Maralla, Leonardo Moroni, Juna Primerano, Cristiano Salsa, Marjan Rabbanisodami, Pietro Turati, Xu Jiahao, Jiayaun Yu, Zhang Yuchen.  
“L’idea - dichiara Ivan Quaroni, Coordinatore del corso di Pittura e Linguaggi Visivi e curatore della mostra - è stata quella di creare un filo rosso tra il passato, il presente e il futuro dell’Accademia, riallacciando i contatti anche con la Città. San Pietro in Atrio è un luogo simbolico, uno spazio espositivo nevralgico nel tessuto cittadino. Waves è un modo per riportare l’Accademia nel cuore culturale e sociale della città, ristabilendo un dialogo diretto con le istituzioni pubbliche.”

Opening 9 settembre ore 18 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI