Ida Harm. Storie di Alberi

Opera di Ida Harm

 

Dal 09 Novembre 2017 al 07 Gennaio 2018

Padova

Luogo: Centro culturale Altinate San Gaetano

Enti promotori:

  • Comune di Padova - Assessorato alla Cultura

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 049 8204528

E-Mail info: tedeschif@comune.padova.it

Sito ufficiale: http://padovacultura.padovanet.it/i


Comunicato Stampa:
Alberi, foreste, giardini e semi sono il tema centrale del lavoro pittorico di Ida Harm. Le sue storie di ALBERI sono proposte attraverso tele molto grandi, dal taglio impressionistico-fotografico, opere che restituiscono ai visitatori una natura simbolica, archetipica, spirituale.

Storie di Alberi
 è una mostra che riassume il percorso che ha portato l'artista a misurarsi con grandi alberi solitari e con il loro valore culturale, con le foreste simboliche e ancestrali, con i semi e il loro potenziale biologico, per approdare alla percezione dell’albero attraverso gli occhi dell’infanzia.

In questa nuova esposizione, dopo le recenti mostre allestite a Cortina e a Milano, vengono presentate più di trenta opere, in cui viene data particolare rilevanza ai semi, simbolo di nascita, diversità, potenzialità, destino dell’essere umano, e ai boschi che per l'artista sono luogo di «passaggi, vie che portano al cambiamento».

Querce, ghiande, alberi, pigne, foreste e giardini descrivono un mondo che non è solo realistico ma anche fortemente simbolico, antropologico, culturale. La luce è la protagonista dei dipinti: le pennellate puntuali, quasi a scomporre i colori, fanno vibrare la tela restituendo l'impressione di trovarsi in un giardino, all'ombra di rami e davanti a paesaggi infiniti. L’artista utilizza pigmenti e mediumnaturali mischiati sapientemente con il digitale, acrilici e una visione fotografica moderna, introducendo nelle immagini anche la parola scritta.

Da poco è uscita la pubblicazione del suo viaggio personale alla conoscenza degli alberi e del loro simbolismo dal titolo Back to the Roots, introdotta da Tiziano Fratus. Il volume, realizzato con carta riciclata e pasta legno, è un libro/catalogo autobiografico che va a ritroso fino alle radici del lavoro della Harm, con riflessioni, aneddoti, fotografie, schizzi di questa “pittrice degli alberi”.
Ida Harm, inizia il percorso artistico dopo vari soggiorni e viaggi all'estero fra nord Africa, sud America e nord Europa. Inizia a Padova dapprima con la fotografia, frequentando il Gruppo Fotografico Antenore e il gruppo Mignon di Padova, e poi arriva alla pittura dove apprende l'uso di tecniche pittoriche naturali e antiche. Espone da quasi vent'anni in Fiere d'Arte Contemporanea in Europa, Musei, Gallerie d'arte e spazi istituzionali. Vive e lavora a Padova.

Eventi collaterali

Domenica 3, 10, 17 dicembre 2017, dalle ore 11 alle 12 visite guidate gratuite con l’artista per adulti e bambini prenotazioni: cell. 335 8176055 - idaharm@gmail.com - www.idaharm.com

Orario: ore 10-19; chiuso il 25 e 26 dicembre 2017 e l'1 gennaio 2018

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: