I luoghi del cibo. Palermo, secc. XIX-XX

MiBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

 

Dal 28 Maggio 2015 al 07 Giugno 2015

Palermo

Luogo: Archivio di Stato

Indirizzo: via Vittorio Emanuele 31

Orari: da lunedì a venerdi 9-13 / 15-17; sabato 9-13

Enti promotori:

  • Soprintendenza Archivistica della Sicilia - Archivio di Stato di Palermo
  • Archivio storico comunale di Palermo

Telefono per informazioni: +39 091 2510628 / 322079

E-Mail info: saaas-sipa@beniculturali.it

Sito ufficiale: http://www.archiviodistatodipalermo.it/


La  Soprintendenza Archivistica della Sicilia-Archivio di Stato di Palermo e l’Archivio storico comunale di Palermo aderiscono alla V Giornata nazionale degli archivi di architettura, con  l’allestimento di una mostra di progetti e documenti provenienti dallo stesso Archivio storico comunale e dall’Archivio privato della famiglia Damiani- Mancinelli Fundarò. Saranno esposti progetti di “Offelerie” (pasticcerie), Caffè, e chioschetti, una sorta di botteghe “all’aperto”, dove, grazie al clima mite, ci si ritrovava e si gustavano bibite, gelati, liquori e altre prelibatezze della tradizione siciliana.  Sarà possibile apprezzare il progetto del Caffè del Teatro Massimo di Ernesto Basile, il massimo rappresentante del Liberty a Palermo; costituiva uno dei luoghi simbolo culturale della città, di recente restituito alla fruizione. Infine una sezione della mostra sarà dedicata ai  progetti di  tre mercati a firma dell’architetto Giuseppe Damiani Almeyda, il progettista del teatro “Politeama”. Dei due realizzati, quello  ubicato a piazzetta degli Aragonesi e l’altro “del pesce” presso Porta S. Giorgio, oggi piazza XIII Vittime, rimangono solo le rovine del primo, vicino il Teatro Massimo.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI