Folon. L’etica della poesia. Tra impegno civile, denuncia e speranza nell’uomo

Folon. L’etica della poesia Tra impegno civile, denuncia e speranza nell’uomo

 

Dal 18 Marzo 2020 al 21 Giugno 2020

Roma

Luogo: Musei Vaticani

Indirizzo: viale Vaticano

Orari: dal lunedì al sabato 9.00 - 18.00 (ultimo ingresso h. 16.00). Ogni ultima domenica del mese 9.00 - 14.00 (ultimo ingresso 12.30)

Curatori: Stéphanie Angelroth, Micol Forti, Marilena Pasquali

Telefono per informazioni: +39 06 69884676

E-Mail info: info.mv@scv.va

Sito ufficiale: http://www.museivaticani.va



Martedì 17 marzo 2020 verrà presentato unnuovo evento espositivo promosso dai Musei Vaticani: FOLON. L’ETICA DELLA POESIA. TRA IMPEGNO CIVILE, DENUNCIA E SPERANZA NELL’UOMO.

L’attività di illustratore, pittore e scultore di Jean-Michel Folon (1934-2005) è nota e amata in tutto il mondo: il suo personaggio con cappello e cappotto blu, i suoi paesaggi a metà tra sogno e fantasia, sono gli ingredienti di una poetica profonda e raffinata, intensa e visionaria.

L’evento è il frutto di una collaborazione avviata tra i Musei Vaticani e la Fondazione Folon in occasione della donazione di due opere dell’artista belga Jean-Michel Folon che, al termine della mostra, entreranno a far parte delle Collezioni Vaticane: À propos de la Création (1989-90) magnifica serie di otto grafiche dedicate al Libro della Genesi e Angelo custode   (2005),scultura in bronzo tra le sue ultime creazioni.

La mostra sarà ospitata nelle Salette della Torre Borgia, collocate nel percorso della Collezione d’Arte Contemporanea dei Musei Vaticani e visibili al pubblico per la prima volta assieme alla “Sala della Cicogna” con pregevoli decorazioni medioevali, situata nella Torre di Innocenzo III.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI