Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022

Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.

Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso, rassegna curata da Giulia Tulino alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, è un imperdibile occasione per riscoprire non solo la figura di un artista coltissimo e dalla creatività visionaria e inesauribile, che fu insieme pittore, scenografo, illustratore, designer e architetto d'avanguardia, ma anche per approfondire la conoscenza della cosiddetta arte “fantastica italiana”, sorella meno nota del Surrealismo tout-court.

Più di cento opere esposte, tra dipinti, incisioni e lavori su carta, corredate da diversi approfondimenti tematici costituiti da materiali d’archivio come documenti, fotografie, lettere, articoli, oggetti di design, bozzetti teatrali, libri d’artista e prime edizioni, raccontano la vicenda di Clerici e di molti di quegli artisti che insieme a lui furono protagonisti, seppure senza mai organizzarsi in gruppi o movimenti definiti, di una stagione artistica internazionale di cui ad oggi si percepiscono chiari echi.

Accanto al corpus di opere di Fabrizio Clerici sono presenti in mostra quelle di artisti che ne sono stati precursori come Alberto Martini, Giorgio de Chirico e Alberto Savinio, affini o amici negli anni come Max Ernst, Leonora Carrington e Salvador Dalí, compagni di percorso come Leonor Fini (presente con importanti opere) e Stanislao Lepri, o i neo-romantici Eugene Berman e Pavel Tchelitchew, e anche artisti più giovani che a Clerici si sono ispirati, come Domenico Gnoli, Enrico Colombotto Rosso e Enrico D’Assia, fino ad artisti contemporanei, in qualche modo eredi dei precedenti “fantastici”, quali Eros Renzetti, Beatrice Scaccia e Fausta Squatriti.
 

FOTO


Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso

Fabrizio Clerici, Dalla mia finestra, 1975, Olio su tavola, Dittico, 73 × 121 cm
Fabrizio Clerici, Dalla mia finestra, 1975, Olio su tavola, Dittico, 73 × 121 cm
   
 
  • Fabrizio Clerici, Dalla mia finestra, 1975, Olio su tavola, Dittico, 73 × 121 cm
  • Fabrizio Clerici, La XXV ora, 1968, Olio su tavola, 128 × 180 cm
  • Leonor Fini, Ritratto di Fabrizio Clerici, 1952, Olio su pannello, 73 × 51 cm
  • Fabrizio Clerici, Piccolo nido di struzzi, 1953, Olio su tavola, 24 × 20 cm
  • Fabrizio Clerici, Sonno romano, 1955, Olio su tela, 90 × 150 cm, Roma, Accademia Nazionale di San Luca, Inv. n. 107
  • Fabrizio Clerici, Il Minotauro accusa pubblicamente sua madre, 1952 circa, Tecnica mista su tavola, 134.5 × 215 cm, Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna
  • Fabrizio Clerici, La Sindone, 1955, Olio su tavola, 60 × 90 cm
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.   Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore foto | Roma | Galleria Borghese | Dal 14 giugno al 18 settembre 2022 Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore Da Vienna a Roma, i capolavori di Tiziano si incontrano a Villa Borghese   Vittore Grubicy de Dragon foto | Museo della Città di Livorno | Dall'8 aprile al 10 luglio 2022 Vittore Grubicy de Dragon In mostra a Livorno l'intenso ritratto di un grande intellettuale-artista dal profilo internazionale e il suo lascito al mondo dell'arte.   Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo foto | Piacenza | Fino al 24 luglio 2022 alla Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo Il multiforme universo di Klimt in mostra a Piacenza per un'occasione unica.   Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi foto | Milano | Still Fotografia | Dall'11 al 29 maggio 2022 Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi Un viaggio inusuale nelle terre del Prosecco Superiore sospeso tra la concretezza del reale e l'ineffabilità degli universi interiori che lo popolano.   Tutankhamon. L’ultima mostra foto | Al cinema | 9 / 10 / 11 maggio 2022 Tutankhamon. L’ultima mostra Un film documentario celebra i 100 anni dall'epocale scoperta della tomba del faraone bambino con immagini esclusive e la voce narrante di Manuel Agnelli.   WESTON & Co. foto | Brescia Photo Festival | Museo di Santa Giulia | Dal 31 marzo al 24 luglio 2022 WESTON & Co. La rivoluzione visiva della famiglia Weston, dall'iconico Eward ai suoi eredi un viaggio nella storia della fotografia.   CRAZY foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 19 febbraio 2022 al 8 gennaio 2023 CRAZY Tra le sale e lungo le scale, dentro e fuori al Chiostro del Bramante risuona un inno alla follia creativa.