Treviso | Museo Nazionale della Collezione Salce | 17 marzo - 2 settembre 2018

In mostra le visioni retro-futuriste di uno dei padri della grafica pubblicitaria.

Un'imperdibile monografica dedicata da nuovo Museo Nazionale della Collezione Salce di Treviso al grande Federico Seneca (Fano, 1891 – Casnate, 1976), direttore artistico della Perugina e della Buitoni dal 1919 al 1935 e figura emblematica nella storia della grafica pubblicitaria.

Conosciuto anche come il “papà dei Baci Perugina”, Federico Seneca ha tracciato la via verso la moderna pubblicità, seguendo un percorso creativo originale ed eterogeneo, dagli inizi belle époque alle esplorazioni futuriste, alla teatralità di ispirazione Bauhaus.

Le opere in mostra, di cui ben 40 appartenenti alla stessa Collezione Salce, illustrano alcune tra le campagne di comunicazione più famose create da Seneca tra gli anni Venti e Trenta, insieme ad altre memorabili ideazioni dei primissimi anni Cinquanta, lampante preludio agli anni del boom economico.

Vedi anche:
Federico Seneca (1891 – 1976). Segno e forma nella pubblicità - Treviso
Federico Seneca (1891-1976). Segno e forma nella pubblicità - Fano
Federico Seneca (1891-1976). Segno e forma nella pubblicità - Perugia
Presentazione del catalogo della mostra 'Federico Seneca (1891–1976). Segno e forma nella pubblicità' - Milano
 

FOTO


Federico Seneca e la pubblicità del futuro

Federico Seneca, Manifesto per réclame, Pastina glutinata Buitoni, 1929, Carta/cromolitografia, 140 x 197 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
Federico Seneca, Manifesto per réclame, Pastina glutinata Buitoni, 1929, Carta/cromolitografia, 140 x 197 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
   
 
  • Federico Seneca, Manifesto per réclame, Pastina glutinata Buitoni, 1929, Carta/cromolitografia, 140 x 197 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
  • Federico Seneca, Manifesto/poster per réclame, Lavabiancheria automatica FIAT, 1952, Carta/cromolitografia, 100 x 165.5 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
  • Federico Seneca, Manifesto pubblicitario, Baci Perugina, 1922, Carta/cromolitografia, 140 x 100 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
  • Federico Seneca, Manifesto pubblicitario, Odeon Follies – Milano, 1934, Carta/cromolitografia, 140 x 196 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
  • Federico Seneca, Manifesto pubblicitario, Pastina glutinata Buitoni, 1929, Carta/cromolitografia, 140 x 196.5 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
  • Federico Seneca, Manifesto pubblicitario, Talamone, uova a sorpresa Unica, 1934, Carta/cromolitografia, 140 x 197 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
  • Federico Seneca, Manifesto/poster per réclame, Cinzano soda, 1958, Carta/cromolitografia, 100 x 140 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
  • Federico Seneca, Manifesto per réclame, Cacao Perugina, 1929, Carta/cromolitografia, 141 x 197.5 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
  • Federico Seneca, Manifesto pubblicitario, Cioccolatni Perugina, 1928-1929, Carta/cromolitografia, 141 x 197.5 cm, Museo Nazionale
  • Federico Seneca, Manifesto pubblicitario, Fano stazione balneare, 1923, Carta/cromolitografia, 100 x 140 cm, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Il Prado: meraviglioso scrigno di vita, sogni e memorie foto | Al cinema | Dal 15 al 17 aprile 2019 Il Prado: meraviglioso scrigno di vita, sogni e memorie Al cinema il docu-film evento che celebra i 200 anni del Museo del Prado.   Etiopia: un viaggio oltre il mito foto | Verona | Museo di Storia Naturale | Dal 24 marzo al 30 giugno 2019 Etiopia: un viaggio oltre il mito Dall'antico regno della regina di Saba, luogo della memoria e dell'immaginazione, affiorano tracce mitiche di viaggi incredibili.   Andrea del Verrocchio, maestro del Tempo foto | Firenze | Palazzo Strozzi | Dal 9 marzo al 14 luglio 2019 Andrea del Verrocchio, maestro del Tempo Verrocchio, il maestro di Leonardo, ovvero quando lo spirito del tempo sbircia la sua epoca attraverso gli occhi di un singolo talento.   Canova, l'Antico e l'attualità del classico foto | Museo Archeologico Nazionale di Napoli | Dal 28 marzo al 30 giugno 2019 Canova, l'Antico e l'attualità del classico I capolavori di Canova dialogano con le opere classiche in un sorprendente confronto che evidenzia un legame unico tra un artista moderno e l’arte antica.   Tra Ferrara e Roma con Mimì foto | Pieve di Cento Bologna | Museo MAGI '900 | Dal 23 marzo al 13 maggio 2019 Tra Ferrara e Roma con Mimì Mimì Quilici Buzzacchi. Da Ferrara a Roma e ritorno, gli anni della transizione 1943 - 1962 è un tributo ad una grande artista protagonista del suo tempo.   Il Paradiso Perduto di Gauguin foto | Al cinema | Dal 25 al 27 marzo 2019 Il Paradiso Perduto di Gauguin Il film evento dedicato all'artista divenuto leggenda, un elogio al fascino dell’esotico e al mito del selvaggio.   Inno alla libertà: La lettura secondo Steve McCurry foto | Torino | Palazzo Madama | Dal 2 marzo al 1° luglio 2019 Inno alla libertà: La lettura secondo Steve McCurry Un viaggio fotografico nel mondo della lettura, attraverso i decenni e i continenti.   Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito foto | Brescia | Palazzo Martinengo | Dal 19 gennaio al 9 giugno 2019 Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito Un'originale e approfondita rassegna dedicata alla rappresentazione degli animali nell’arte tra XVI e XVIII secolo.   Canaletto e il Genio della Serenissima foto | Venezia | Palazzo Ducale | Dal 23 febbraio al 9 giugno 2019 Canaletto e il Genio della Serenissima Canaletto & Venezia, una grande mostra dedicata a Canaletto e al '700 veneziano.   Il pittore Moroni e le ricchezze del ritratto rinascimentale foto | Arte intorno al mondo | New York | The Frick Collection | Dal 21 febbraio al 2 giugno 2019 Il pittore Moroni e le ricchezze del ritratto rinascimentale In mostra nel cuore di Manhattan volti e storie del fior fiore del Rinascimento.   I misteriosi foto | Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci Milano | Dal 19 febbraio al 19 maggio 2019 I misteriosi "Animaris" venuti dal Nord In mostra gli   Sulle tracce di Antonello da Messina foto | Milano | Palazzo Reale | 21 febbraio - 2 giugno 2019 Sulle tracce di Antonello da Messina Milano dedica una mostra imperdibile al Maestro indiscusso del Quattrocento italiano.