Milano | Sede di Banca Generali Private | Dal 17 dicembre 2018 al 7 aprile 2019

In mostra a Milano, nella Sede di Banca Generali Private, il Giappone perduto ritratto dai fotografi della Scuola di Yokohama e riscoperto da Linda Fregni Nagler.

Linda Fregni Nagler è una giovane artista di origini svedesi che ha scelto la città di Milano come sua casa d'elezione, la sua arte spazia tra le molte varianti della rappresentazione visiva, attingendo a culture diverse  e lontane e guardando oltre i confini dello spazio e del tempo.

In Hana to Yama, letteralmente Fiore e Montagna, Nagler mette in scena la sua visione alchemica del Giappone, attraverso gli scatti dei fotografi della Scuola di Yokohama, nata nella seconda metà dell'Ottocento durante la stagione di apertura delle frontiere e di modernizzazione del Paese del Sol Levante, che divenne all'epoca meta di artisti e intellettuali in un novello “grand tour d’oriente”.

Le fotografie originali, spesso di autori anonimi, collezionate dall'artista nel corso di lunghi anni di ricerca, ri-fotografate e stampate in camera oscura su carta cotone, poi colorate secondo le antiche tecniche pittoriche giapponesi, compongono un racconto immagnario, filtrato dalla storia e dallo sguardo di Nagler, che distilla l'essenza di un'epoca dimenticata riportandola in vita nei territori dell'immaginario.

Vedi anche:
Linda Fregni Nagler. Hana to Yama
Linda Fregni Nagler, la Scuola di Yokohama e il recupero della fotografia di un passato antico
 

FOTO


Hana to Yama. La poetica senza tempo di Linda Fregni Nagler

Linda Fregni Nagler, Untitled (Umbrella), 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
Linda Fregni Nagler, Untitled (Umbrella), 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
   
 
  • Linda Fregni Nagler, Untitled (Umbrella), 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
  • Linda Fregni Nagler, Fuji fromTokaido, 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
  • Linda Fregni Nagler, Untitled, 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
  • Linda Fregni Nagler, Fuji from Omiya, 2018 | Stampa su gelatina d'argento colorata a mano
  • Linda Fregni Nagler, Fujiyama form Gotenba, 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
  • Linda Fregni Nagler, Untitled (Cycas), 2018, Hand Colored Gelatin Silver Print, 154.4 x 118.4 cm, Con cornice 159.6 x 123.6 cm
  • Linda Fregni Nagler, Jinrikisha, 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
  • Linda Fregni Nagler, Jinrikisha, 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
  • Linda Fregni Nagler, Fuji-Yama from Iwabuchi, 2018, Gelatina a stampa d'argento colorata a mano, 29.3 x 22.3 cm, Con cornice 43.7 x 42.4 cm
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


The Arch. foto | Al cinema | 27 / 28 / 29 settembre 2021 The Arch. Un film evento sull'architettura, anello di congiunzione tra lo spazio, il tempo e la sostanza dell'esistere.   Da Parigi a Milano con Monet foto | Milano | Palazzo Reale | Dal 18 settembre 2021 al 30 gennaio 2022 Da Parigi a Milano con Monet Il fascino dell’Impressionismo torna a Milano raccontando l’avventura di un grande Maestro e la storia di un importante museo parigino.   Street art a Basilea foto | Dai festival di Urban Art ad Art Basel a Basilea l'arte è di casa anche per strada. Street art a Basilea Dai festival di Urban Art ad Art Basel, a Basilea l'arte è di casa anche per strada.   Raffaello eterno: dalle Scuderie del Quirinale al grande schermo foto | Al cinema | Il 13, 14 e 15 settembre 2021 Raffaello eterno: dalle Scuderie del Quirinale al grande schermo L'Arte ritorna al cinema il 13, 14 e 15 settembre 2021, con il documentario sulla più grande mostra dedicata a Raffaello Sanzio.   Nuove ali al serpente di bronzo eretto al castigo foto | Gallerie dell’Accademia di Venezia | 31 agosto 2021 Nuove ali al serpente di bronzo eretto al castigo Visual reportage d'artista firmato da Alvise Bittente per l'apertura al pubblico dei due nuovi saloni dedicati alla pittura di Sei e Settecento alle Gallerie dell'Accademia di Venezia.   Palcoscenici Archeologici foto | Fondazione Brescia Musei | Dall'11 giugno 2021 al 9 gennaio 2022 Palcoscenici Archeologici Tra archeologia e contemporaneo, otto opere di Francesco Vezzoli celebrano il ritorno della Vittoria Alata a Brescia.   Dante. La visione dell’arte foto | Forlì | Musei San Domenico | Dal 1° aprile all'11 luglio 2021 Dante. La visione dell’arte Forlì e gli Uffizi celebrano il settecentenario della morte di Dante Alghieri con una grande mostra nel segno della rinascita.   Il firmamento di Nexo+ foto | Online su nexoplus.it Il firmamento di Nexo+ Dall’arte al cinema, dal teatro alla musica, dall'antichità all'oggi, l'intrattenimento di qualità si chiama Nexo+.   Ottone Rosai: nuova luce su un passato di arte e ombre foto | Montevarchi | Palazzo del Podestà | Dal 21 gennaio al 6 giugno 2021 Ottone Rosai: nuova luce su un passato di arte e ombre In mostra in provincia di Arezzo una selezione di opere di Ottone Rosai risalenti ventennio tra le due Grandi Guerre.   Corrispondenze sul filo del contemporaneo: Caravaggio, Burri, Pasolini foto | Rovereto | Mart | Dal 10 ottobre al 9 dicembre 2020 Corrispondenze sul filo del contemporaneo: Caravaggio, Burri, Pasolini Epoche lontane tra loro si confrontano al Mart, che propone nuove chiavi di lettura dell’arte italiana, alla ricerca delle connessioni tra la storia, i grandi classici e i linguaggi del XX secolo.   Oltre il museo: Anticipazioni di una grande mostra foto | Anteprime online dal 29 novembre 2020 | Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto Oltre il museo: Anticipazioni di una grande mostra In anteprima sul web echi di un altro secolo, per continuare a sognare tempi migliori.   Oltre il museo: Fotografie dal MAST foto | Le mostre online della Fondazione MAST di Bologna | Da novembre 2020 Oltre il museo: Fotografie dal MAST Aspettando tempi migliori, è possibile visitare online le mostre fotografiche del MAST di Bologna e scoprirne i contenuti inediti.