Treviso | Museo Nazionale Collezione Salce | Dal 16 maggio al 13 ottobre 2019

I manifesti di un pioniere della pubblicità raccontano di un'epoca perduta all'origine dell'immaginario dell'oggi.

La mostra Metlicovitz. L’arte del desiderio. Manifesti di un pioniere della pubblicità al Museo Nazionale Collezione Salce di Treviso riporta nella loro sede abituale i 68 manifesti di Leopoldo Metlicovitz, prestati al Civico Museo Revoltella e a Palazzo Gopcevich di Trieste in occasione dell'apertura della prima grande retrospettiva monografica dedicata all'artista cosmopolita dalla sua città natale nel 150° anniversario dalla nascita.

L'esposizione chiude un cerchio ideale tracciato tra Trieste, Milano e Treviso dalle vicende e dall'opera di uno dei maestri assoluti del cartellonismo italiano, attraverso quegli stessi “avvisi figurati” che lo resero celebre nel suo tempo e indimenticabile nell'imaginario visivo collettivo dei tempi a venire.

Dagli esordi triestini da pittore di paesaggi all'apprendistato come litografo sulle orme paterne in uno stabilimento grafico di Udine, dal felice incontro con Giulio Ricordi e dai decenni nelle Officine Grafiche Ricordi di Milano, durante i quali Metlicovitz trasferì nella sua opera un distillato di portata epocale di tutte le sfumature del Modernismo Internazionale - dall'Art Nouveau allo Jugendstil, dal Modern Style al Liberty - alla raccolta di Nando Salce, lungimirante collezionista grazie al quale il lascito di Metlicovitz può ad oggi essere apprezzato nella sua completezza.

Leggi anche:
Metlicovitz. L’arte del desiderio. Manifesti di un pioniere della pubblicità - Treviso
Metlicovitz. L’arte del desiderio. Manifesti di un pioniere della pubblicità - Trieste
L’arte del desiderio: 150 anni di Metlicovitz
 

FOTO


Metlicovitz. L’arte del desiderio

Leopoldo Metlicovitz, Parfum Liane Fleurie, 1908-1910, Cromolitorafia su carta, 79.6 x 110.1 cm | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
Leopoldo Metlicovitz, Parfum Liane Fleurie, 1908-1910, Cromolitorafia su carta, 79.6 x 110.1 cm | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
   
 
  • Leopoldo Metlicovitz, Parfum Liane Fleurie, 1908-1910, Cromolitorafia su carta, 79.6 x 110.1 cm | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
  • Leopoldo Metlicovitz, Mele Mode Novità, 190 | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
  • Leopoldo Metlicovitz, Madama Butterfly, 1904, Cromolitografia su carta, 110 x 151.4 cm | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
  • Leopoldo Metlicovitz, Sogno d'un valzer, 1910, Cromolitorafia su carta, 99 x 199 cm | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
  • Leopoldo Metlicovitz, Turandot, 1926 | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
  • Leopoldo Metlicovitz, La Sera, 1898, Cromolitorafia su carta, 94 x 54.3 cm | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
  • Leopoldo Metlicovitz, Il ragno azzurro, 1916, Cromolitorafia su carta, 145 x 206 cm | Courtesy of Museo Nazionale, Collezione Salce, Treviso
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Dal Neogene a Marzia Migliora: Lo Spettro di Malthus foto | Gallarate | Museo MA*GA | Dal 10 ottobre al 13 dicembre 2020 Dal Neogene a Marzia Migliora: Lo Spettro di Malthus Il viaggio personale di dell'artista contemporanea nelle antiche miniere di sale della Sicilia.   Cinque mostre da non perdere in autunno - Italia 2020 foto | Mostre imperdibili nell'autunno 2020 Cinque mostre da non perdere in autunno - Italia 2020 Le mostre da segnare in agenda per un autunno all'insegna della grande arte.   La Rivoluzione siamo noi. Collezionismo italiano contemporaneo foto | XNL Piacenza Contemporanea / Galleria Ricci Oddi | Dal 26 settembre 2020 al 10 gennaio 2021 La Rivoluzione siamo noi. Collezionismo italiano contemporaneo Al Centro XNL di Piacenza cinquant'anni di collezionismo italiano raccontano il tempo presente.   Il fascino dannato di Modigliani foto | Al cinema | 12, 13, 14 ottobre 2020 Il fascino dannato di Modigliani Il cinema onora con un docu-film esclusivo uno tra i più grandi artisti del XX secolo nel centenario dalla morte.   Il carosello onirico di Paolo Ventura foto | Torino | CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia | Dal 17 settembre all'8 dicembre 2020 Il carosello onirico di Paolo Ventura In mostra a Torino l'universo fiabesco e surreale del poliedrico artista milanese.   La rinascita dell'Agnello Mistico foto | Gand | MSK - Museum of Fine Arts | Dal 1° febbraio al 30 aprile 2020 La rinascita dell'Agnello Mistico L’Agnello Mistico di Van Eyck prima e dopo il restauro, tra capolavori del primo Rinascimento italiano e opere successive ispirate al Polittico.   La Scapigliatura: Avanguardia ante litteram foto | Lecco | Palazzo delle Paure 17 | Dal settembre 2020 al 10 gennaio 2021 La Scapigliatura: Avanguardia ante litteram In mostra a Lecco le opere dei cosiddetti scapigliati, figli della bohème italiana.   Back to Nature: a Villa Borghese visioni di una nuova armonia cosmica foto | Roma | Villa Borghese| Dal 15 settembre al 13 dicembre 2020 Back to Nature: a Villa Borghese visioni di una nuova armonia cosmica L'arte contemporanea si immerge nella natura invitando tutti a partecipare alla creazione di una futura sintonia universale.   Corrispondenze sul filo del contemporaneo: Caravaggio, Burri, Pasolini foto | Rovereto | Mart | Dal 10 ottobre al 9 dicembre 2020 Corrispondenze sul filo del contemporaneo: Caravaggio, Burri, Pasolini Epoche lontane tra loro si confrontano al Mart, che propone nuove chiavi di lettura dell’arte italiana, alla ricerca delle connessioni tra la storia, i grandi classici e i linguaggi del XX secolo.   Shepard Fairey + Sten Lex. Tra dissenso e rinascita foto | Roma | Galleria d'Arte Moderna | Dal 17 settembre al 22 novembre 2020 Shepard Fairey + Sten Lex. Tra dissenso e rinascita Oltre i confini dell'arte: incontri a Romarama, il programma di eventi culturali promosso da Roma Capitale.Shepard Fairey. 3 decades of dissent + Sten Lex. Rinascita   L’ultimo romantico foto | Parma | Fondazione Magnani-Rocca | Dal 12 settembre al 13 dicembre 2020 L’ultimo romantico Parma Capitale Italiana della Cultura 2020 dedica una grande mostra in tributo a Luigi Magnani, tra i più eminenti uomini di cultura del suo tempo.   Una notte al Louvre con Leonardo da Vinci foto | Una notte al Louvre. Leonardo da Vinci Al cinema 21 - 22 - 23 settembre 2020 Una notte al Louvre con Leonardo da Vinci Arriva nelle sale il film che svela i segreti della mostra parigina che ha celebrato i 500 anni dalla morte di Leonardo.