Torino | Galleria Sabauda Torino | 20 giugno - 30 settembre 2018

L'esposizione Il silenzio sulla tela. Natura morta spagnola da Sánchez Cotán a Goya, nelle Sale Palatine della Galleria Sabauda ai Musei Reali di Torino  dal 20 giugno al 30 settembre 2018, è un vero e proprio omaggio italo-belga alla pittura spagnola.

Le circa quaranta opere in mostra, provenienti da prestigiosi musei pubblici come il Museo del Prado, il Louvre, le Gallerie degli Uffizi e l’Art Museum di San Diegoe da importanti collezioni private, rappresentano la nascita e lo sviluppo del genere pittorico della natura morta (bodegón in spagnolo), diffusosi in Europa intorno al 1590-1600, di cui i pittori iberici furono tra i massimi esponenti.

I lavori di grandi artisti, da Sánchez Cotán a Juan de Zurbarán, da Peter Binoit a Tomás López Enguídanos, da Meléndez a Goya, tracciano due secoli di evoluzione della rappresentazione in pittura di oggetti della quotidianità, frutta, verdura o animali, isolati e raffigurati indipendentemente dalla presenza dell’uomo, a partire dai 'silenzi' propagati dalle tele seicentesche, concentrate sull’indagine accurata e minuziosa degli oggetti della vita quotidiana e della natura, passando per i trionfi compositivi barocchi, opulenti di decorazioni floreali e colmi di significati simbolici, fino all’epoca delle accademie e all'assunzione a pieno titolo del genere all’interno dei canoni artistici.

Vedi anche:
Il silenzio sulla tela. Natura morta spagnola da Sánchez Cotán a Goya
 

FOTO


Natura morta. Nascita e trionfo del bodegón

Juan de Arellano (1614 - 1676), Floreros ante un espejo, 1676, Museo de Bellas Artes de la Coruña di Madrid
Juan de Arellano (1614 - 1676), Floreros ante un espejo, 1676, Museo de Bellas Artes de la Coruña di Madrid
   
 
  • Juan de Arellano (1614 - 1676), Floreros ante un espejo, 1676, Museo de Bellas Artes de la Coruña di Madrid
  • Antonio de Pereda (1611 - 1678), Il sogno del Cavaliere, 1650 circa, RABASF, Madrid
  • Juan Sánchez Cotán (1560 - 1627), Natura morta con mela cotogna, cavolo, melone e cetriolo, 1602 circa, San Diego Museum of Art
  • Tomás López Enguídanos (1773 - 1814), Natura morta con Uccelli, Melone e Bottiglia di Vino Peralta, 1807, RABASF Madrid
  • Juan Sánchez Cotán (1560 - 1627), Bodegón de frutas, verduras y hortalizas, 1602, Private collection
  • Peter Binoit (1590 - 1632), Natura morta con frutta, dolci, crostacei, un bicchiere e un topo, Musei Reali Torino
  • Bernardo Lorente Germán (1685 - 1757), Trompe l'oeil, Tabacco. Allegoria dell'Olfatto, Louvre
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Viaggio nel cerchio magico della pittura esoterica in Europa foto | Rovigo | Palazzo Roverella | 29 settembre 2018 - 27 gennaio 2019 Viaggio nel cerchio magico della pittura esoterica in Europa Una mostra ripercorre misteriosi sentieri alla scoperta dell'origine dell'arte simbolista.   A Napoli con Escher foto | PAN | Palazzo delle Arti Napoli | Dal 1° novembre 2018 al 22 aprile 2019 A Napoli con Escher Il PAN di Napoli ospita la grande mostra itinerante intitolata ad ESCHER.   Alle porte dell'onirico foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019 Alle porte dell'onirico Con la mostra DREAM. L'arte incontra i sogni il Chiostro del Bramante si immerge in un'ipnotica luce blu stellata e diventa porta verso il mondo dell'onirico.   Angelo Cricchi e i 4 kimono di K foto | Parigi | KIMONO Tales | Carrousel du Louvre | Fotofever 8 - 11 novembre 2018 Angelo Cricchi e i 4 kimono di K Le KIMONO Tales di Angelo Cricchi escono allo scoperto rivelandosi in anteprima al pubblico di Parigi in occasione di Fotofever nel mese di Parisphoto.   Sul filo dell'immaginazione.. arazzi preziosi intrecciano storie foto | Venezia | Palazzo Zaguri | Dal 1° novembre 2018 al 31 ottobre 2019 Sul filo dell'immaginazione.. arazzi preziosi intrecciano storie Tra passato e presente, la storia dell'arte del '900 si intreccia alla vicenda privata di un uomo e della sua grande passione.   Alle porte dell'onirico foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019 Alle porte dell'onirico Con la mostra DREAM. L'arte incontra i sogni il Chiostro del Bramante si immerge in un'ipnotica luce blu stellata e diventa porta verso il mondo dell'onirico.   Klimt & Schiele. Eros e Psiche - Erotismo nell'arte viennese del primo '900 foto | Al cinema | 22 / 23 / 24 ottobre 2018 Klimt & Schiele. Eros e Psiche - Erotismo nell'arte viennese del primo '900 Il film Klimt & Schiele. Eros e Psiche riporta in vita l'arte eterna di due protagonisti di primo piano della Secessione viennese.   L'Infinito è Michelangelo foto | Al cinema | Dal 27 settembre al 3 ottobre 2018 L'Infinito è Michelangelo Un art movie targato SKY sul genio infinito del grande Maestro del Rinascimento.   La grande musa di courbet foto | Ferrara | Palazzo dei Diamanti | 22 settembre 2018 - 6 gennaio 2019 La grande musa di courbet La mostra Courbet e la natura segna il ritorno in Italia del grande Maestro francese dopo circa cinquant’anni di assenza.   Dal mito di Eco e Narciso ai ritratti mitizzanti nell'arte foto | Roma | MAXXI e Gallerie Nazionali Barberini Corsini | Dal 17 maggio al 28 ottobre 2018 Dal mito di Eco e Narciso ai ritratti mitizzanti nell'arte Una doppia mostra dedicata all'arte del ritratto e dell'autoritratto attraverso i secoli, sulle orme del mito.   Incontri inediti a Palazzo d'Accursio foto | Bologna | Collezioni Comunali d'Arte | 17 marzo - 7 ottobre 2018 Incontri inediti a Palazzo d'Accursio I capolavori delle Collezioni Comunali d'Arte si mostrano sotto una nuova luce grazie ai restauri di Palazzo d'Accursio.   Tra carne e piastrelle: le ossessioni acquatiche di Adriana foto | Venezia | Victoria Miro Venice - Il Capricorno | 14 luglio - 8 settembre 2018 Tra carne e piastrelle: le ossessioni acquatiche di Adriana Nella location veneziana della galleria londinese Victoria Miro, la nuova mostra dell’artista brasiliana Adriana Varejão.