Museum Mayer van der Bergh

Anversa, Lange Gasthuisstraat 19

 
  • Indirizzo: Lange Gasthuisstraat 19
  • E-Mail: mmb@stad.antwerpen.be
  • Telefono: +32 3 338 81 88
  • Apertura: Mar - dom 10 - 17 | Lun chiuso, eccetto Lun di Pasqua e di Pentecoste
  • Costo: intero 8 € | Ridotto 6 €
 
DESCRIZIONE:
Il Museo ha sede in una casa in stile neogotico fatta costruire appositamente tra il 1901 ed il 1904 ad Anversa dalla madre di Fritz Mayer van den Bergh per accogliere tutte le opere collezionate dal figlio, prematuramente scomparso.

Primo museo al mondo incentrato su di una singola collezione, il Mayer van der Bergh ospita da allora l'intera raccolta privata di un grande collezionista d'arte, appassionato in particolar modo del periodo gotico e rinascimentale del Sud del Paese, che mise insieme personalmente tutte le opere esposte, eseguendo le più importanti acquisizioni tra il 1897 ed il 1901.

La collezione, che si dipana in un'atmosfera molto intima e domestica, contiene circa 1000 opere, tra le quali spiccano la Crocifissione di Quentin Matsys, la Maddalena di Jan Mabuse, la Tentazione di Sant'Antonio di Pieter Huys, e su tutte insieme ai Dodici proverbi di Pieter Bruegel il Vecchio la celebre tela intitolata Margherita la pazza.
COMMENTI
Mappa