All'appuntamento si affiancherà Art City con un ricco calendario di appuntamenti in città

Aspettando Arte Fiera 2014

Omar Galliani, Grande disegno siamese, matita su tavola, cm 185 x 252 – Foto: Luca TrascinelliBonioni Arte Reggio Emilia
 

L.S.

13/01/2014

Bologna - Sono 171 le gallerie che parteciperanno ad Arte Fiera 2014, una crescita record per la manifestazione bolognese quest’anno in programma dal 24 al 27 gennaio, che cresce di oltre il 25% rispetto alle edizioni del 2013 e del 2012 (+27% sull’edizione 2013).

E alle gallerie, distribuite nelle 5 sezioni dell’evento (Moderno e Contemporaneo, Solo show, Focus sull’Est Europa, Fotografia e Nuove Proposte), bisogna inoltre sommare più di trenta fra case editrici, librerie specializzate in arte e istituzioni museali.

Bologna rivendica così una posizione centrale di riferimento per l’arte moderna e contemporanea in Italia e, attraverso il focus dedicato all’arte dell’Est Europa, si propone anche di costruire un inedito rapporto con il collezionismo privato che accompagnerà all’estensione della fiera nella mostra “Arte Fiera Collezionismi - Il piedistallo vuoto. Fantasmi dall’Est Europa”, che avrà luogo nei locali del Museo Civico Archeologico di Bologna con le opere di oltre 40 importanti artisti provenienti da 20 Paesi dell’area dell’Est Europa e dell’ex Unione Sovietica.

Alla fiera, come di consueto, darà risonanza Art City, che attraverso una serie di iniziative coinvolgerà istituzioni museali, spazi urbani, negozi e palazzi storici in un calendario fitto di appuntamenti speciali pronti a dare vita ad una grande festa cittadina della cultura.


Consulta anche:
ARTEFIERA 2014: L'ARTE INVADE BOLOGNA
Guida d'arte di Bologna

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >