Giordano e dintorni

Courtesy of© Museo di Capodimonte, Napoli | Luca Giordano
 

08/03/2001

Dal 3 marzo al 3 giugno a Napoli, tra Castel Sant’Elmo ed il museo di Capodimonte, si potrà ammirare la mostra “Luca Giordano in versione integrale” promossa dalla soprintendenza per i beni artistici e storici di Napoli in collaborazione con Kunstistorisches Museum di Vienna e il Los Angeles County Museum of Art, i quali ospiteranno a loro volta la mostra rispettivamente dal 17 giugno al 7 ottobre 2001, e dal 4 giugno al 20 gennaio 2002. Il professor Oreste Ferrari, presidente del comitato internazionale sul Barocco e Luca Giordano, ha sottolineato durante la conferenza stampa che questa “non è una mostra commemorativa, ma un punto di partenza sia per dar vita a nuovi studi su questo grande artista napoletano, sia per la nascita di un nuovo interesse”. La mostra, infatti, è stata arricchita da una serie di manifestazioni collaterali che sottolineano come ormai le mostre, e questa in particolare, siano eventi culturali a tutto tondo. L’associazione Progetto Museo propone quattro itinerari sul territorio napoletano aventi per filo conduttore le opere di Luca Giordano. I gruppi, composti da un massimo di venticinque persone, con due accompagnatori, saranno condotti alla scoperta delle più belle chiese di Napoli. Il prezzo è di 200.000 lire ad itinerario (per le scuole solo 150.000). La prenotazione è obbligatoria e gratuita. La stessa associazione promuove due differenti corsi di sei incontri ciascuno; il primo rivolto agli studenti di istruzione secondaria inferiore e superiore intitolato “L’innovazione barocca e la bella, vaga e capricciosa maniera di Luca Giordano”, il cui costo è di 30.000 lire ad alunno per un massimo di trenta alunni. Il secondo corso è rivolto a docenti, operatori, storici dell’arte e studenti universitari ed è intitolato “Spazio infinito e decorazione barocca” il cui costo è di 120.000 lire (ridotte della metà per gli universitari). Per in formazioni e prenotazioni “Associazione Progetto Museo” tel. 081-7410067 dal martedì al sabato dalle ore 10.00 alle 14.00. Nel mese di maggio i ragazzi potranno assistere allo spettacolo teatrale intitolato “Luca fa presto”, messo in scena al teatro “Le nuvole” dal lunedì al venerdì alle ore 10.00; nonché ad una visita animata tra le opere di “Luca fa presto” dal martedì al venerdì alle 11.30 a Castel Sant’Elmo. Per informazioni e prenotazioni “Le nuvole” tel. 081-2395666/53. Per gli amanti della musica, in occasione del “VI festival barocco e… Luca Giordano”, la “Nuova orchestra di Alessandro Scarlatti”, diretta dal maestro Gaetano Russo, terrà tredici concerti, di cui riportiamo i primi tre: Sono previste per ciascun programma tre esecuzioni giornaliere: alle 11.00, alle 17.00 ed alle 20.15. Sarà inoltre possibile fare passeggiate musicali illustrate da Enzo Viccaro. Per informazioni tel. 081-2404441 oppure tramite posta elettronica nuovascarlatti@libero.it

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >