Il MACRO rende omaggio a Carla Accardi

Opera di Carla Accardi
 

29/09/2004

Nuovo appuntamento espositivo del Macro di Roma, a inaugurare la stagione autunnale tre mostre di sicuro interesse. Carla Accardi, accanto a due giovani ed importanti artisti: Valery Koshlyakov e Sissi, proseguono l’attività culturale ricca e articolata del museo. A Carla Accardi, tra le più significative presenze culturali della città di Roma, sarà dedicata una grande mostra personale che ripercorrerà alcuni aspetti salienti del lavoro dell’artista. Nelle sale del MACRO circa quaranta opere incentrate su quattro diversi momenti del suo percorso artistico. In una panoramica dei suoi lavori più significativi si susseguiranno le opere in sicofoil degli anni ’70, una casa labirinto in perspex, una serie di alti coni in ceramica e quindici grandi disegni realizzati appositamente per il museo Prima personale italiana dell’artista russo Valere Koshlyakov, che presenta un nuovo progetto ambientale realizzato appositamente per il Museo. “Nuvola” è un progetto realizzato con i più comuni materiali di risulta -cartone riciclato, nastro adesivo, polistirolo per imballaggi - assemblati in una sorprendente unicum che colpisce per coraggio espressivo e per innovazione formale. Sissi ha già realizzato una performance al MACRO lo scorso anno durante l’inaugurazione della mostra di Tony Cragg, Cecily Brown e Simon Starling e oggi propone “Nidi”.la sua prima mostra personale si tratta di una distesa di nidi, un paesaggio fantastico creato intrecciando bombè di rattan indonesiano. Partendo dall’indagine del proprio corpo le opere di Sissi hanno progressivamente giocato con il senso della mutazione, della transizione e della contaminazione tra mondo animale e vegetale. In “Nidi” l’ambiente si dà come habitat mostrando la possibilità di una nuova autonomia del corpo e non più solo quale traccia di un passaggio. CARLA ACCARDI, VALERY KOSHLYAKOV, SISSI 19 settembre - 9 gennaio 2005 MACRO via Reggio Emilia, 54 - 00153 Roma www.macro.roma.museum

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >