La collezione da un milione di euro

Il tesoro del boss

Fontana di Trevi
 

L.S.

23/12/2013

Roma - Un tesoro stimato un milione di euro e composto da opere d’arte e d’antiquariato è stato rinvenuto nell’appartamento di Ernesto Diotallevi in zona Fontana di Trevi durante un maxi sequestro condotto in forma congiunta da Carabinieri e Guardia di Finanza nell’ambito dell’“Operazione Trent’anni” che il 12 novembre scorso aveva già portato alla confisca di beni immobili, quote societarie e conti bancari riconducibili alla famiglia dell'ex boss per un valore complessivo di circa 25 milioni di euro.

La collezione, appartenente al faccendiere che negli anni Settanta disegnò un sistema per ripulire e reinvestire i capitali della Banda della Magliana, includeva mobili del Settecento napoletano, opere di Mario Schifano, Sante Monachesi e Giacomo Balla.


COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >