LA MAPPA DELL'ARTE
 
  FOTO
  MOSTRE

MOSTRE DA NON PERDERE


James Bradburne a proposito di Piero della Francesca

Un messaggio dal Direttore della Pinacoteca di Brera
 

James Bradburne

27/03/20

Piero della Francesca è uno di questi amici. Lo conosco come il matematico, tra i migliori del Rinascimento. L'artista ha scritto sulla prospettiva, sull’abaco. Si era dedicato ad Archimede e a divulgare i suoi studi nel corso del Rinascimento.
Vi è un rigore matematico in ogni quadro di Piero della Francesca. Nel Battesimo di Cristo, conservato alla National Gallery di Londra, nella Flagellazione di Cristo alla Galleria Nazionale delle Marche di Urbino, nella bellissima Madonna del Parto a Monterchi, e anche nella Pala conservata a Brera. Ogni quadro è sereno, musicale. Ogni opera è un atto di devozione all’ideale platonico.

Leggi anche:

James Bradburne: il mio Piero della Francesca
Piero della Francesca su ARTE.it
La Pala di Brera, un gioiello dell’Umanesimo di Piero della Francesca


VEDI ANCHE