Autoritratto con pelliccia

Albrecht Dürer (1471 - 1528), Autoritratto con pelliccia, Particolare, 49 x 67 cm, Olio su tavola, Alte Pinakothek, Monaco di Baviera

 

INDIRIZZO: Monaco, Alte Pinakothek, Barer Straße 29

DESCRIZIONE: Il dipinto Autoritratto con Pelliccia di Albrecht Dürer (1471-1528) fu completato nel 1500 e rappresenta il giovane artista ventottenne ritratto in posizione frontale, secondo uno schema di compositivo utilizzato nel Medioevo per dare rappresentazione all'immagine di Cristo e tiene conto degli studi sulle proporzioni umane che Dürer aveva avviato durante il periodo in cui realizzò quest'opera.

Il viso ritratto offre allo spettatore un'espressione serena e imperturbabile dell'artista, incorniciato da una lunga capigliatura simmetrica di folti ricci biondi, mentre indossa una elegante veste bordata di pelliccia, che mette in luce l'elevato rango sociale raggiunto dallo stesso Dürer.

L'iscrizione latina “Così io, Albrecht Dürer da Norimberga, sono riuscito a ritrarmi con colori caratteristici nei miei 28 anni” non è solo testimonianza dell'aspetto materiale del pittore, bensì intende descrivere il profondo senso religioso di Dürer, per il quale la capacità dell'artista partecipa da vicino al potere creativo divino, essendo investito del suo talento da Dio in persona.

LEGENDA:

museo
chiesa
monumento
parco
luogo
opera