Hic et Nunc

Hic et Nunc, Centro per l'arte contemporanea Open Space, Santa Maria di Catanzaro

 

Dal 21 Febbraio 2013 al 15 Marzo 2013

Catanzaro

Luogo: Centro per l'arte contemporanea Open Space

Indirizzo: via Romagna 55 - Santa Maria di Catanzaro

Orari: martedì, mercoledì e venerdì 17-20 e su appuntamento

Telefono per informazioni: +39 0961 61839

E-Mail info: openspace.artecont@teletu.it


Comunicato Stampa: Prende il via la IV edizione di Un augurio ad arte, progetto artistico-culturale intitolato Hic et Nunc, un segno d’artista, promosso e organizzato dal Centro per l’arte contemporanea Open Space di Catanzaro e con il contributo delle Cattedre di Tecniche e tecnologie della pittura, Pittura, e Storia dell’arte contemporanea dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro. 

Sono stati invitati in questa edizione quarantacinque noti artisti del panorama artistico nazionale e internazionale, appartenenti a generazioni, geografie, formazione e linguaggi visivi diversi: Yo Akao, Getulio Alviani, Salvatore Anelli, Caterina Arcuri, Paola Babini, Cesare Berlingeri, Danilo Bucchi, Stefano Cagol, Miki Carone, Angelo Casciello, Lucilla Catania, Pietro Coletta, Mario Cresci, Fernando De Filippi, Lucio Del Pezzo, Danilo De Mitri, Giulio De Mitri, Teo De Palma, Marcello Di Donato, Luigi Filograno, Andrea Fogli, Raffaella Formenti, Michele Giangrande, Sandra Hauser, Iginio Iurilli, Luigi Mainolfi, Alfredo Maiorino, Marianna Masciolini, Franco Menolascina, Albano Morandi, Gianluca Murasecchi, Luigi Ontani, Antonio Paradiso, Luca Maria Patella, Francesco Patriarca, Mimma Pisani, Valeria Sanguini, Maurizio Savini, Giuseppe Silos Labini, Giuseppe Spagnulo, Donatella Spaziani, Mauro Staccioli, Giuseppe Teofilo, Silvano Tessarollo, Antonio Violetta. 

Il progetto-mostra si avvale del supporto critico di Paolo Aita, Simona Caramia e Graziano Menolascina. 
Un Augurio ad Arte è un progetto culturale e pedagogico in progress, una modalità di relazione che convoglia idee e riflessioni, un “ponte” che unisce passato e presente, una proficua e ricca associazione di idee tra arte e società civile per un auspicabile cambiamento. Un dialogo costruttivo e trasversale per un futuro migliore. 

Un complesso e significativo “mosaico” di creatività - una piccola icona di legno (fornita all’artista dall’organizzazione) a supporto del proprio fare - per manifestare e testimoniare qui ed ora un particolare “augurio ad arte”: un frammento di vitalità, un segno d’artista per un propositivo 2013. 

Mercoledì 20 febbraio 2013 alle ore 18.00 nel Centro per l’arte contemporanea Open Space di Catanzaro sarà presentata la mostra-evento dai critici Paolo Aita, Simona Caramia e Graziano Menolascina. Inaugurerà l’evento il Direttore dell’Accademia di Belle Arti Arch. Prof.ssa Anna Russo. Seguirà, a cura di un gruppo di studenti della locale Accademia, una performance e la lettura di alcuni pensieri e/o riflessioni sul tema hic et nunc, redatti per l’occasione dai noti studiosi di arte contemporanea: Renato Barilli, Giorgio Bonomi, Luigi Paolo Finizio, Janus, Angela Sanna. 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI