Silvia Beltrami. Punti di Fuga

Silvia Beltrami, Untitled, collage su faesite, cm. 84 x 104

 

Dal 05 Maggio 2017 al 10 Giugno 2017

Palermo

Luogo: XXS aperto al contemporaneo

Indirizzo: via XX Settembre 13

Orari: mar - sab: 17 - 20

Telefono per informazioni: +39 091 8436774

E-Mail info: xxsapertoalcontemporaneo@gmail.com


Comunicato Stampa:
XXS aperto al contemporaneo presenta per la prima volta in Sicilia la mostra personale dell’artista Silvia Beltrami dal titolo “Punti di fuga”.
Il titolo suggerisce una formula dal duplice significato: sta a indicare non solo la prospettiva scientifica, ma suggerisce anche l’evasione della realtà, o, per meglio dire, il varco che ne permette la fuga; entrambi gli aspetti sono espressi nell’arte di Silvia Beltrami.
La riflessione dell’artista prende in esame svariate tematiche psico/sociali, poste in essere dalla perfezionata tecnica del collage. Servendosi d’immagini dai contorni non definiti, la Beltrami utilizza le tessere del suo puzzle come strumenti esclusivi delle sue opere, abolendo la pennellata accademica.
Nei suoi collage si esprimono le psicosi della vita quotidiana: il consumismo, l’apparenza, la superficialità; la frammentarietà diviene, così, metafora della società odierna. L’uomo non è più unico e solo, ma un insieme di variopinte sfaccettature, e deflagrato nello spazio - come l’opera - si scinde in innumerevoli particelle, ma, allo stesso tempo, è incatenato ad una potenza magnetica che lo rende parte integrante di un unico progetto, dove le linee e i moti costruiti su un piano s’intersecano nel vuoto di piani immaginari; dove donne policrome e screziate rincorrono i loro sogni o dove ballerini di rave inseguono senza sosta la ricerca di un tunnel che li possa condurre verso la totale perdita dei sensi.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI