Eglė Budvytytė | Choreography for the Running Male

© Ph. Ieva Budžeikaitė | Eglė Budvytytė, Choreography for the Running male, 2012

 

Dal 14 Ottobre 2017 al 14 Ottobre 2017

Roma

Luogo: MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Sito ufficiale: http://www.maxxi.art/


Comunicato Stampa:
Una performance dalla struttura mobile e dinamica che cambia e si arricchisce a seconda del contesto in cui viene sviluppata.

La giovane artista lituana e olandese di adozione Eglė Budvytytė riflette sulla pressione fisica e psicologica che gli uomini hanno subito durante gli anni del regime sovietico e, allo stesso tempo, capovolge le convenzioni che vogliono l’uomo forte e sicuro di sé.

Nove performer, durante una silenziosa marcia guidata da una voce femminile fuori campo, percorrono alcune strade del quartiere Flaminio, intorno e all’interno del MAXXI. Compiendo gesti inusuali, espressi con estrema fermezza e compostezza, gli uomini danno l’idea di appartenere a un’unità militare in cui il controllo e la rigidità sono disposizioni fondamentali e, allo stesso tempo, trasmettendo l’idea di colpa, seduzione, e occultamento.

Performance nell’ambito del progetto Tra Ciglia e pensiero, AlbumArte, Roma
a cura di Benedetta Carpi De Resmini
Choreography for the Running Male ha ricevuto il patrocinio dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e dell’Ambasciata Lituana; la performance è prodotta da AlbumArte con il supporto del Mondriaan Fonds, in collaborazione con il MAXXI e il Lithuanian Culture Institute

Sabato 14 ottobre 2017 h 15 - 17

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: