PAC - Milano | Dal 27 giugno all'11 settembre 2017

AFRICA. Raccontare un mondo
, una mostra in quattro sezioni per illustrare un immenso e complesso universo, attraverso una narrazione polifonica che rispecchia l’evoluzione delle arti contemporanee dell'intero Continente superandone i confini geografici e culturali.

Al PAC di Milano prende vita una composizione multiforme di stili e punti di vista, tra cui spiccano le voci femminili e dei più giovani esponenti della tradizione artistica africana, spesso esuli o di origini meticce, che, supportate dal racconto corale dei decani e dei grandi maestri - come Frederic Bruly Buabrè, Malick Sidibé, Samba o Toguo - fatto di storie di antiche origini e forte impegno politico, parlano di nuove frontiere sui cui orizzonti multipli si stagliano i profili di un'unica screziata futura umanità.

Vedi anche:
AFRICA. Raccontare un mondo
Guida d'arte di Milano
 

FOTO


AFRICA. Raccontare un mondo

Malala Andrialavidrazana (Madagascar 1971), Figures 1850, Various Empires, Kingdoms, States and Republics, 2015, Pigment print on Hahnemuehle cotton rag, laminated on aluminium and framed under glass, 148.7 x 116 x 5 cm | Courtesy of Private collection
Malala Andrialavidrazana (Madagascar 1971), Figures 1850, Various Empires, Kingdoms, States and Republics, 2015, Pigment print on Hahnemuehle cotton rag, laminated on aluminium and framed under glass, 148.7 x 116 x 5 cm | Courtesy of Private collection
   
 
  • Malala Andrialavidrazana (Madagascar 1971), Figures 1850, Various Empires, Kingdoms, States and Republics, 2015, Pigment print on Hahnemuehle cotton rag, laminated on aluminium and framed under glass, 148.7 x 116 x 5 cm | Courtesy of Private collection
  • Gonçalo Mabunda (Mozambico 1975), Weapon Throne,
 Metal and recycled weapons, 86 x 57.5 x 9.5 cm | Courtesy of Private collection, Switzerland
  • Romuald Hazoumé (Benin 1962), Bagdad City, 1992, Plastic can, loud speakers and various electronical elements, 50 x 51 x 21 cm | Courtesy of CAAC- The Pigozzi Collection, Ginevra
  • Romuald Hazoumé (Benin 1962), Miss premier, 2001, Mixed media, cm 39 x 33 x 17 | Courtesy of CAAC- The Pigozzi Collection, Ginevra
  • Romuald Hazoumé (Benin 1962), Mimissou, 2000, Mixed media, cm 27 x 21 x 22 | Courtesy of CAAC- The Pigozzi Collection, Ginevra
  • Romuald Hazoumé (Benin 1962), Miss UV, 2007, Mixed media, 21 x 27 x 22 cm | Courtesy of CAAC- The Pigozzi Collection, Ginevra
  • Romuald Hazoumé (Benin 1962), Cabaleros, 2000, Mixed media, 60 x 60 x 14 cm | Courtesy of CAAC- The Pigozzi Collection,
  • Pieter Hugo, (Sud Africa 1976), Genocide site, Ntarama Catholic Church, Rwanda, III, 2004, Lambda print mounted on aluminium, 112 x 93 cm | Courtesy of Private collection, Ginevra
  • Nathalie Anguezomo Mba Bikoro, (Gabon 1985), In Arcadia, How Soldiers Become Mermaids, 2016, 1x channel video projection, audio | Courtesy of Private collection
  • Kudzanai Chiurai (Zimbawe 1981), Revelations VI, 2011, Ultrachrome ink on photo fibre paper, 169.5 x 120 x 6 cm framed | Courtesy of CAAC- The Pigozzi Collection, Gineva
  • Frédéric Bruly Bouabré (Costa d’Avorio 1923 - 2014), La main de Dieu! Apprenons la toute bonne culture tendant à sauver l’humanité italienne!, 2012, Graphite, ball point pen and colored pencil on cardboard, 11 x 14.2 cm | Courtesy of Collection Patrick Fuchs, Bénédicte Montant, Marco Colucci, Ginevra
  • Senzeni Marasela, (Sud Africa 1977), Waiting for Gebane, 2015-2016, 12 acquerelli, 42 x 60 cm (ciascuno) | Courtesy of Afronova Gallery, Johannesburg
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Tributo a Carlo Bononi. Pittore ferrarese foto | Palazzo dei Diamanti - Ferrara | Fino al 7 gennaio 2018 Tributo a Carlo Bononi. Pittore ferrarese La prima monografica dedicata allagrande pittore ferrarese.   World Press Photo 60. Ritratti dell'indicibile foto | Forte di Bard - Aosta | Dal 7 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 World Press Photo 60. Ritratti dell'indicibile La storia del nostro tempo raccontata dagli scatti dei più grandi fotoreporter di oggi.   Il Demone del gioco e altre storie foto | Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso | Fino al 15 gennaio 2018 Il Demone del gioco e altre storie Una mostra sui generis sui giochi aleatori nella storia dei popoli..   I capolavori scultorei della Glyptothek foto | Glyptothek (Gliptoteca) di Monaco I capolavori scultorei della Glyptothek Viaggio nel tempio della scultura greca e romana.   Il fascino alchemico di Arcimboldo foto | Galleria Nazionale d’Arte Antica - Palazzo Barberini Roma | Fino all'11 febbraio 2018 Il fascino alchemico di Arcimboldo Torna a stupire il fascino enigmatico dell'arte allegorica di Arcimboldo.   Ritratti di memorie foto | Historic Photographer of the Year 2017 Ritratti di memorie In concorso le immagini di un mondo da non dimenticare.   L'arte d'avanguardia di Ambrogio Lorenzetti foto | Siena Complesso Museale di Santa Maria della Scala | Fino al 21 gennaio 2018 L'arte d'avanguardia di Ambrogio Lorenzetti In mostra a Siena i lavori meno noti di Ambrogio Lorenzetti.   Fotografie dalla civiltà industriale foto | Al MAST di Bologna | Fino al 19 novembre 2017 Fotografie dalla civiltà industriale La Fondazione MAST presenta la terza edizione di Foto/Industria, la prima Biennale al mondo dedicata alla fotografia dell’industria e del lavoro.   Lunga vita al Sumida Hokusai Museum di Tokyo foto | Sumida Hokusai Museum Tokyo Lunga vita al Sumida Hokusai Museum di Tokyo Il Sumida Hokusai Museum celebra il suo primo anno di vita con un doppio evento espositivo.   L'eterea Bellezza delle Madonne del Sassoferrato foto | Palazzo degli Scalzi Sassoferrato | Fino al 7 gennaio 2018 L'eterea Bellezza delle Madonne del Sassoferrato In mostra nella città natale i dipinti e i rari disegni di Giovanni Battista Salvi.   Gli affreschi ritrovati di Giandomenico Tiepolo foto | Palladio Museum Vicenza | Dal 3 novembre 2017 Gli affreschi ritrovati di Giandomenico Tiepolo Il Palladio Museum di Vicenza svela al pubblico sette capolavori di Giandomenico Tiepolo.   Invasione di CRICETI allo Spazio TID foto | Spazio TID Milano | Dal 19 ottobre al 17 novembre Invasione di CRICETI allo Spazio TID I CRICETI New Kitsch Rutger Van der Velde si accomodano sulle poltrone dello Spazio TID.