Torino | Reggia di Venaria Reale | Dal 17 aprile 2019 al 26 gennaio 2020

Torino ricorda la sua stagione d'oro con una mostra tributo al Liberty italiano.

Lo spirito del tempo ha molti nomi, tra la fine dell'800 e il primo decennio del 1900 fu riconosciuto universalmente come Modern Style, riecheggiando di Paese in Paese con accenti e tonalità differenti.
Prese il nome di Tiffany negli Stati Uniti d'America, Jugendstil in Germania, Sezession in Austria, Nieuwe Kunst nei Paesi Bassi, Modernismo in Spagna, mentre in Francia era conosciuto come Art Nouveau, quando a Torino nel 1902 fu presentata l’Esposizione Internazionale di Arte Decorativa Moderna dando il via al Liberty italiano.

La mostra Art Nouveau. Il trionfo della bellezza alla Reggia di Venaria Reale a Torino ripercorre la rivoluzioniara ondata che travolse tutte le arti figurative tra fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento attraverso l'esuberanza di 200 opere raccolte in cinque diverse sezioni, debordanti di visioni dal fascino imperituro, sulla natura, la donna, l’arte, il simbolismo letterario e le nuove divinità di un'epoca d'oro.

Leggi anche:
Art nouveau. Il trionfo della bellezza
Alla Reggia di Venaria il trionfo dell'Art Nouveau
 

FOTO


La stagione trionfale dell'Art Nouveau

Maurice Pillard Verneuil, Couverture pour
Maurice Pillard Verneuil, Couverture pour "Le Monde moderne", 1900 circa, Litografia a colori, 49.3 x 64.8 cm, Gretha Arwas Collection, Londra | © Arwas Archives
   
 
  • Maurice Pillard Verneuil, Couverture pour
  • Paul Berthon, Affiche pour la 17ᵉ exposition du Salon des Cent, 1897, Litografia a colori, 40 x 58.5 cm, Collezione privata, Londra
  • Eugène Grasset, Méditation, 1897, Stampa su seta, 43 x 78 cm, Collezione Privata, Londra
  • Louis Welden Hawkins, L'Automne , 1895 circa, Olio su tela, 53.3 x 72.5 cm, Collezione Privata, Londra
  • Eugène Grasset, Extravangance, 1897, Litografia a colori, 47.5 x 134 cm, Gretha Arwas Collection, Londra | © Arwas Archives
  • Georges de Feure, Affiche puor Le Journal des Ventes , 1898, Litografia a colori, 40 x 60.5 cm, Private collection, London
  • Alfredo Muller, Les Paons, 1903, Litografia a colori, 158 x 68.5 cm, Collezione privata, Londra
  • Alphonse Mucha, Sarah Bernhardt, 1897, Litografia a colori, 40.7 x 58 cm, Gretha Arwas Collection, Londra | © Arwas Archives
  • Georges de Feure, Affiche pour la 5ᵉ Exposition du Salon des Cent, 1894, Litografia a colori, 42.7 x 65 cm, Gretha Arwas Collection, Londra | © Arwas Archives
  • Alphonse Mucha, Job, 1896, Litografia a colori e doratura, 44.5 x 59 cm, Gretha Arwas Collection, Londra | © Arwas Archives
  • Eugène Grasset, L'Éventail, 1897, Litografia a colori, 82 x 126 cm, Gretha Arwas Collection, Londra | © Arwas Archives
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso foto | Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022 Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.   Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore foto | Roma | Galleria Borghese | Dal 14 giugno al 18 settembre 2022 Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore Da Vienna a Roma, i capolavori di Tiziano si incontrano a Villa Borghese   Vittore Grubicy de Dragon foto | Museo della Città di Livorno | Dall'8 aprile al 10 luglio 2022 Vittore Grubicy de Dragon In mostra a Livorno l'intenso ritratto di un grande intellettuale-artista dal profilo internazionale e il suo lascito al mondo dell'arte.   Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo foto | Piacenza | Fino al 24 luglio 2022 alla Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo Il multiforme universo di Klimt in mostra a Piacenza per un'occasione unica.   Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi foto | Milano | Still Fotografia | Dall'11 al 29 maggio 2022 Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi Un viaggio inusuale nelle terre del Prosecco Superiore sospeso tra la concretezza del reale e l'ineffabilità degli universi interiori che lo popolano.   Tutankhamon. L’ultima mostra foto | Al cinema | 9 / 10 / 11 maggio 2022 Tutankhamon. L’ultima mostra Un film documentario celebra i 100 anni dall'epocale scoperta della tomba del faraone bambino con immagini esclusive e la voce narrante di Manuel Agnelli.   WESTON & Co. foto | Brescia Photo Festival | Museo di Santa Giulia | Dal 31 marzo al 24 luglio 2022 WESTON & Co. La rivoluzione visiva della famiglia Weston, dall'iconico Eward ai suoi eredi un viaggio nella storia della fotografia.