Arte intorno al mondo | Parigi | L’Atelier des Vertus | Dal 2 giugno al 7 luglio 2018

La mostra parigina intitolata L'Audace d'Annette racconta, attraverso un grande collage di 38 fotografie firmate da Lisa Barmby, la vita avventurosa e la carriera pionieristica di Annette Kellerman.

La Kellerman (Sydney, 6 luglio 1887 - Gold Coast, 5 novembre 1975), celebre per le sue imprese di nuotatrice senza paura, fu anche artista del vaudeville e superstar del cinema muto, conducendo un'esistenza all'insegna della temerarietà e dell'innovazione in molti campi - tra le altre le si attribuisce spesso l'invenzione del nuoto sincronizzato -.

Divenne in breve una celebrità internazionale in occasione della sua performance sul Tamigi del 1905, nuotando per oltre 13 miglia (circa 21 km) dal Putney Bridge al molo Blackwall in sole 3 ore e 54 minuti. Nello stesso anno, vedendola competere, unica donna, in un'estenuante gara di nuoto lungo la Senna, anche la folla parigina si innamorò di lei al grido "Allez Miss!".

Femminista ante litteram, la Kellerman grazie alla sua abilità fisica e alla sua intraprendenza riuscì ad affascinare il mondo intero, provvedere alla sua famiglia e perseguire senza remore il sogno di nuovi orizzonti di vita per le donne del suo tempo. Sostenendo il cibo salutare, la forma fisica e l'uguaglianza, Kellerman vinse gare di nuoto, disegnò costumi da bagno, eseguì memorabili acrobazie, scrisse e diresse film, fu protagonista all'Hippodrome di New York e fu la prima star di Hollywood ad apparire nuda nel film La figlia degli Dei del 1916.

Alla memoria della sua esistenza esemplare e fuori dagli schemi, elevata a modello mitico per generazoni di donne, ispirate dal suo coraggio, e simbolo di  sensibilità femminile moderna, nonché di amicizia tra Australia e Francia, Lisa Barmby dedica il suo progetto artistico L'Audace d'Annette, tornando a L’Atelier des Vertus (6 rue des Vertus, Le Marais, Paris) dopo una prima esposizione dedicata all'indagine sull'eccezionale vita delle cortigiane veneziane dal titolo Lisa Barmby. Vertus des Vices.

Ne L'Audace d'Annette, con l'aiuto dell'artista Tom Alberts, Barmby utilizza molteplici scene fotografiche per ridisegnare e reimmaginare le idee e le visioni di Annette Kellerman, ripercorrendo le risonanze e le connessioni tra l'artista contemporanea e la musa del secolo scorso: l'amore per il mare, il teatro, il costume, il cinema, la cultura francese e lo stile di vita, in un'affinità elettiva intergenerazionale che riprende i temi della femminilità, del corpo, della natura e dell'autorità sociale.

Media partner: ARTE.it

Vedi anche:
FOTO: Lisa Barmby. Vertus des Vices
FOTO: Tom Alberts. Observational Collage
 

FOTO


Lisa Barmby. L’AUDACE D’ANNETTE

Lisa Barmby, Maillot Kellerman | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
Lisa Barmby, Maillot Kellerman | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
   
 
  • Lisa Barmby, Maillot Kellerman | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
  • Lisa Barmby, En Famille | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
  • Lisa Barmby, Auditorium | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
  • Lisa Barmby, Mistress of the Storms | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
  • Lisa Barmby e Tom Alberts, What Women Want | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
  • Lisa Barmby, Siren of the South Seas | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
  • Lisa Barmby, Million Dollar Mermaid | Courtesy of Lisa Barmby e L’Atelier des Vertus, Paris 2018
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Andrea del Verrocchio, maestro del Tempo foto | Firenze | Palazzo Strozzi | Dal 9 marzo al 14 luglio 2019 Andrea del Verrocchio, maestro del Tempo Verrocchio, il maestro di Leonardo, ovvero quando lo spirito del tempo sbircia la sua epoca attraverso gli occhi di un singolo talento.   Tra Ferrara e Roma con Mimì foto | Pieve di Cento Bologna | Museo MAGI '900 | Dal 23 marzo al 13 maggio 2019 Tra Ferrara e Roma con Mimì Mimì Quilici Buzzacchi. Da Ferrara a Roma e ritorno, gli anni della transizione 1943 - 1962 è un tributo ad una grande artista protagonista del suo tempo.   Il Paradiso Perduto di Gauguin foto | Al cinema | Dal 25 al 27 marzo 2019 Il Paradiso Perduto di Gauguin Il film evento dedicato all'artista divenuto leggenda, un elogio al fascino dell’esotico e al mito del selvaggio.   Inno alla libertà: La lettura secondo Steve McCurry foto | Torino | Palazzo Madama | Dal 2 marzo al 1° luglio 2019 Inno alla libertà: La lettura secondo Steve McCurry Un viaggio fotografico nel mondo della lettura, attraverso i decenni e i continenti.   Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito foto | Brescia | Palazzo Martinengo | Dal 19 gennaio al 9 giugno 2019 Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito Un'originale e approfondita rassegna dedicata alla rappresentazione degli animali nell’arte tra XVI e XVIII secolo.   Canaletto e il Genio della Serenissima foto | Venezia | Palazzo Ducale | Dal 23 febbraio al 9 giugno 2019 Canaletto e il Genio della Serenissima Canaletto & Venezia, una grande mostra dedicata a Canaletto e al '700 veneziano.   Il pittore Moroni e le ricchezze del ritratto rinascimentale foto | Arte intorno al mondo | New York | The Frick Collection | Dal 21 febbraio al 2 giugno 2019 Il pittore Moroni e le ricchezze del ritratto rinascimentale In mostra nel cuore di Manhattan volti e storie del fior fiore del Rinascimento.   I misteriosi foto | Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci Milano | Dal 19 febbraio al 19 maggio 2019 I misteriosi "Animaris" venuti dal Nord In mostra gli   Sulle tracce di Antonello da Messina foto | Milano | Palazzo Reale | 21 febbraio - 2 giugno 2019 Sulle tracce di Antonello da Messina Milano dedica una mostra imperdibile al Maestro indiscusso del Quattrocento italiano.   Il fuoco eterno di Tintoretto foto | Tintoretto. Un Ribelle a Venezia | Al cinema dal 25 al 27 febbraio 2019 Il fuoco eterno di Tintoretto Presto al cinema lo splendore della Venezia del '500 sarà teatro della versione cinematografica della vita del grande pittore definito da Jean-Paul Sartre “primo cineasta della storia”.   L'arte oltre i confini foto | Museo Nazionale di Ravenna | Dal 16 febbraio al 26 maggio 2019 L'arte oltre i confini Con Il mestiere delle arti. Seduzione e bellezza nella contemporaneità il Museo Nazionale di Ravenna esplora i confini tra arte e artigianato.   Robert Mapplethorpe. Visioni di un'eterna danza foto | Napoli | Museo Madre | Dal 14 dicembre 2018 all'8 aprile 2019 Robert Mapplethorpe. Visioni di un'eterna danza In scena al Museo Madre la mostra tributo al grande fotografo americano che amava Napoli.